Il 75% delle aziende è poco propensa ad adottare una strategia digitale

Strategie

Secondo una ricerca condotta dal Global Center for Digital Business Transformation, il 40% delle aziende che oggi sono leader di mercato perderanno il loro primato a causa della rivoluzione digitale nei prossimi cinque anni. Tuttavia, il 75% di esse non ha ancora dato priorità alla creazione di una strategia digitale. Ecco cosa dice Cisco

Aziende poco attente a una strategia digitale. Secondo una ricerca condotta dal Global Center for Digital Business Transformation, il 40% delle aziende che oggi sono leader di mercato perderanno il loro primato a causa della rivoluzione digitale nei prossimi cinque anni. Tuttavia, il dato più preoccupante, mostra come un 75% di esse non ha ancora dato priorità alla creazione di una strategia digitale per gestire questo rischio.

Per questo motivo, una società del calibro di Cisco ha pensato bene di scendere in campo e proporre quattro nuove Digital Solutions rivolte alle aziende del settore manifatturiero, trasporti, utility e oil&gas. Queste solutions permetteranno di connettere macchine e altri asset, di abbattere i silo informativi e di digitalizzare i dati provenienti dalle diverse linee di business in modo integrato.economy, economia, technology, digitale, digital@shutterstock

Per essere competitive, le aziende che operano in settori quali la manifattura, le utility, oil&gas e trasporti devono essere più produttive, offrire più valore e costruire esperienze positive per i loro clienti e utenti finali. Uno dei più grandi ostacoli all’efficienza sono i silo operativi. I silo separano fra loro le persone, le macchine, i sistemi, le informazioni e intere aree aziendali; separano le informazioni dalle tecnologie operative. Abbattere i silo con un approccio olistico e architetture interconnesse permette di ricollegare tutti gli elementi e ottenere maggiore agilità.

Inoltre, Cisco presenta una nuova soluzione di sicurezza per l’industrial Internet of Things (IoT), grazie alla quale le aziende potranno usare i servizi e le soluzioni IoT System Security proposte da Cisco e dai suoi partner per mitigare i rischi e assicurarsi la necessaria compliance.

Alberto Degradi, Cisco
Alberto Degradi

Nessun settore industriale è immune dall’impatto della trasformazione digitale e tutti hanno bisogno della massima sicurezza, connettività e visibilità sui sistemi: questo è quello che facciamo, in collaborazione con altre aziende leader con cui i nostri clienti già lavorano. Creare architetture e tecnologie specifiche dà loro la potenza per connettere macchine e asset e diventare più agili: in una parola, per competere e vincere” ha commentato Alberto Degradi, Infrastructure Leader,  Cisco Italia.

“Ciò che presentiamo oggi si basa sui sei “pilastri” che sorreggono la nostra architettura specifica Cisco IoT System, una architettura che semplifica e aiuta i clienti a ottenere valore dalla digitalizzazione. Dal momento che Internet of Things sta accelerando questo processo, abbiamo creato degli strumenti per garantire la sicurezza fisica e la sicurezza dei dati con un approccio onnicomprensivo, composto da tre elementi principali: sicurezza specifica per le tecnologie operative, sicurezza di rete e sicurezza fisica,” ha aggiunto Stefano Volpi, Area Sales Manager, Global Security Sales Organization Cisco Italia.

I prodotti IoT System Security offrono connettività altamente sicura, visibilità e controllo, per assicurare ai clienti, in qualsiasi settore essi operino, di ottenere il massimo vantaggio competitivo dall’adozione dell’Internet of Things. La gamma include prodotti di sicurezza specifici per l’IoT quali una nuova appliance dedicata (ISA-3000, per visibilità applicativa, applicazione delle policy, difesa dalle minacce) e una soluzione di Security Fog Data Services. Grazie alle soluzioni presentate oggi, la rete IoT si potrà comportare come un “sensore” e un agente attivo per l’applicazione delle policy di sicurezza in router e switch. La gamma offre anche soluzioni per la sicurezza fisica in ambito IoT, quali videocamere di sorveglianza, controllo degli accessi, gestione della videosorveglianza con funzioni di analytics evolute dedicate alla sicurezza. Cisco espanderà la sua offerta IoT System Security con nuovi prodotti e collaborerà con partner come Rockwell Automation.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore