Il cloud misura lo shopping natalizio via web

News

Secondo Ibm, per la prima volta gli utenti di device Android si porteranno allo stesso livello di quelli di iPhone nell’uso dello shopping in mobilità

Se gli Stati Uniti fanno tendenza vale la pena di riferire quanto ha scoperto Ibm per la prossima stagione di shopping natalizio facendo largo uso di tecniche di analisi delle informazioni via cloud. Il rapporto conferma le aspettative esposte anche dagli esperti di Gartner sullo sviluppo di applicazioni B2C “context aware”: durante la prossima stagione degli acquisti di fine anno almeno il 15 per cento delle persone, negli Usa, si collegherà per i regali a un sito web di commercio elettronico tramite dispositivo mobile.

La previsione deriva da un’analisi dei dati del Coremetrics Benchmark che raccoglie le sue informazioni direttamente dai 500 principali retailer degli Stati Uniti. Usando tecniche di data analytics il benchmark misura in tempo reale i dati di vendita e i risultati del marketing online per rivelare i trend dello shopping su diversi canali di vendita, anche social media e dispositivi mobili. In una nota IBM dichiara che “ la stagione degli acquisti che parte in questo mese di novembre segna il vero avvento dell’era post PC per i consumatori .”

Sta poi ai negozianti investire nell’erogazione di servizi ultrapersonalizzati di vendita per ottenere la fiducia dei clienti su diversi canali di vendita. Secondo Ibm per la prima volta gli utenti di device Android si porteranno allo stesso livello di quelli di iPhone nell’uso dello shopping in mobilità. Inoltre gli utenti del tablet iPad compreranno più spesso per ogni visita di qualsiasi altro utente da dispositivi mobili.

Altro grande impatto sulle vendite online verrà dai social media che diventano la principale fonte di suggerimenti rispetto ad ogni altro canale informativo. Facebook stravince anche grazie al suo controllo del 77 per cento del traffico dei social media.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore