Il debutto dell’iPhone 4S: tra attese e polemiche

News

Anche MediaWorld vende l’iPhone 4S. Oggi il debutto anche per 3 Italia

Anche MediaWorld apre le porte all’iPhone 4S in vendita da oggi anche in Italia.

Ne dà notizia la stessa società sul proprio canale ufficiale Twitter. Dopo Tim e Vodafone anche 3 ha alzato la voce e si è fatta sentire. Tutti i modelli di iPhone 4S (16 GB, 32 GB e 64 GB) saranno disponibili a partire da 0 euro presso i negozi 3 e online su www.tre.it.

iPhone 4 e iPhone 3GS.  “I nostri clienti potranno avere il miglior iPhone di sempre con una vera offerta all-inclusive”, spiega Alberto Silva, Direttore Marketing & Strategy di 3 Italia. “Questa offerta permetterà loro di utilizzare tutti i servizi avanzati di iPhone 4S attraverso la qualità e la velocità della nostra rete, senza preoccuparsi della bolletta”.

Ma nei giorni scorsi si sono rincorse voci che volevano i prezzi del nuovo device di Apple in Italia come i più cari. Con un rincaro del 22% rispetto al resto d’Europa, iPhone 4S arriva a scaffale a partire da 659 euro. In Svizzera il prezzo si aggira sui 649 franchi, pari a circa 530 euro.

In Italia gli utenti pagheranno iPhone 4S 120 euro in più. Il 22% in più. L’iPhone 4S è venduto a prezzi più alti rispetto agli altri paesi europei: 659 euro per la versione da 16GB, 779 euro per la versione da 32GB, e 899 euro per la versione da 64GB. Con Tim e Vodafone. Tutti si possono ottenere in modello bianco o nero. Considerato poi che la tecnologia Siri è focalizzata sulla lingua inglese (pronunciata con accento perfetto) e sul mercato Usa, l’iPhone 4S sarà uno smartphone di lusso per gli utenti italiani.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore