Il Dvd continua la sua corsa

News

In continua crescita le vendite di Dvd nei paesi dell’Europa
Occidentale. Buone le prospettive per il 2004.

Secondo le ultime stime rese note da Gfk per conto di Dvd Entertainment Group Europe (Dege), in tutti i paesi dell’Europa Occidentale le vendite di Dvd sono in costante crescita, e sono passate dai circa 58 milioni del primo trimestre 2003, agli attuali oltre 98 milioni.
Tra gennaio e marzo di quest’anno sono stati venduti 7,6 milioni di lettori Dvd, che hanno permesso di raggiungere una penetrazione dell’hardware intorno al 41%.
Un numero sempre maggiore di persone, qui come in America, stanno per acquistare un secondo lettore, emerge dalla ricerca. “?Nel 2003 la penetrazione di multiplayer Dvd nelle famiglie è stata del 10% circa ? afferma Philippe Cardon, presidente di Dege, senior vice president e general manager di Warner Home Video Europe – e ci aspettiamo che durante il 2004 questa cresca fino a una media del 20% nei maggiori paesi europei. Le famiglie hanno diverse esigenze e l’avere più di un lettore significa che i membri della famiglia hanno più scelta su cosa vedere”.
Entro il 2004, si dovrebbe arrivare ad avere una penetrazione di quasi il 60% nei maggiori paesi dell’Europa Occidentale. In testa, Francia, Germania, Spagna, Regno Unito e Italia.