Il mercato dei Pc è in declino. Parola di Gartner

News

Nel primo trimestre dell’anno, secondo le rilevazioni di Gartner, il mercato dei Pc è in discesa dell’1,1% in termini di unità. I consumatori sono ‘presi’ dai tablet

Dopo IDC anche Gartner alle prese con il consuntivo del primo trimestre del mercato dei personal computer. La valutazione di Gartner è di 84,3 milioni di unità consegnate con un declino dell’1,1 per cento sull’ultimo trimestre del 2010. Le ragioni vengono individuate nella debole domanda da parte dei consumatori in un trimestre tradizionalmente fiacco nelle vendite, mentre nasce l’attenzione verso il formato tablet . La crescita stabile del segmento professionale è sostenuta dal ciclo di sostituzione delle macchine che continuerà fino a fine anno pur con ritmi diversi da regione a regione.

Lato vendor , HP si conferma numero uno, mentre Acer con un meno 12,2 per cento paga il declino del segmento mini notebook. Dell sotto tono in ogni regione mondiale e crescita di Lenovo ( 16,6 per cento).
Il mercato Emea dei personal computer presenta un eccesso di magazzino accumulato sulla fine del 2010 e sconta i ritardi di disponibilità dei nuovi processori Sandy Bridge di Intel.

 Il punto più debole della regione Emea resta l’Europa occidentale con i consumatori che spendono solo per i media tablet alla iPad. Anche in quest’area declino di quattro dei cinque top player , con l’eccezione di Lenovo. HP ha riagguantato la posizione di numero uno superando Acer.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore