Il Security Summit sbarca a Verona

News

La giornata del 4 ottobre è dedicata alle imprese e alle pubbliche amministrazioni del Nord Est, calibrata sulle esigenze di sicurezza informatica

Apre il 4 ottobre a Verona il Security Summit. Dopo il crescente interesse che, negli ukltimi tre anni, ha suscitato a Roma e Milano, l’evento,  promosso da CEventi, struttura convegnistica, e Clusit, associazione italiana per la sicurezza informatica, sbarca al Crowne Plaza Hotel Verona Fiera.

L’edizione veronese del Security Summit ripropone il format dell’iniziativa, in grado di coniugare momenti formativi di approfondimento di elevata qualità e occasioni di aggiornamento sulla evoluzione tecnologica del mercato.

La giornata, dedicata alle imprese e alle pubbliche amministrazioni del Nord Est, è calibrata, nei temi e nei relatori, sulle esigenze di sicurezza informatica di un universo in costante evoluzione come è quello del Triveneto. Il convegno si aprirà con un dibattito intitolato Frodi su Internet e furti di dati e documenti riservati: le nostre aziende sono protette? , cui prenderanno parte, oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali, i responsabili IT di importanti aziende della regione e di esperti del settore. Seguiranno tre percorsi professionali, tecnico, legale e gestione della sicurezza, dedicati a tematiche di grande attualità. La partecipazione alle diverse sessioni formative e di approfondimento consente l ‘attribuzione di crediti formativi (CPE) e prevede il rilascio di diplomi.

“Da sempre Security Summit si propone come una manifestazione innovativa nel panorama degli eventi dedicati alla sicurezza informatica, specificatamente pensata per rispondere alle esigenze delle aziende, delle società di servizi e della Pubblica Amministrazione locale”, afferma Mario Salvatori di CEventi. “La capacità di coniugare contenuti di qualità sulle principali tematiche del momento, grazie a una proficua integrazione tra tematiche provenienti dal mondo della ricerca, della consulenza o della esperienza, e proposte del mondo dei vendor, ci permette di offrire ai professionisti della security un reale momento di approfondimento e di confronto che rende il Security Summit un evento unico nel suo genere”.

Al termine della giornata, dalle 17.30 alle 19.30, Security Summit propone anche a Verona il rinomato Hacking Film Festival, una rassegna di film dedicati al mondo del controllo delle informazioni, commentati e analizzati da esperti del settore in un dibattito aperto al pubblico. I temi affrontati abbracceranno la cultura hacker, il tema del copyright, del diritto d’autore, della diffusione della conoscenza.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore