Il VeeamON Forum fa tappa per la prima volta in Italia

News
0 0 Non ci sono commenti

Si terrà il prossimo 16 giugno 2016 a Roma, l’evento Veeam pensato per mettere in contatto esperti It e professionisti di grande rilievo a livello nazionale per comprendere come garantire l’Availability for the Always-ON Enterprise

Il VeeamON Forum fa tappa per la prima volta in Italia. Si terrà il prossimo 16 giugno 2016 a Roma, l’evento pensato per mettere in contatto esperti It e professionisti di grande rilievo a livello nazionale per comprendere come garantire l’Availability for the Always-ON Enterprise.  Il forum, della durata di un giorno, offrirà ai partecipanti approfondimenti relativi alle tendenze IT e all’ultima ricerca per supportare i clienti a sfruttare al meglio gli investimenti IT nella virtualizzazione server, nello storage e nel cloud.

I principali esperti del settore condivideranno il palco con il management di Veeam. Insieme a Veeam nel presentare il VeeamON Forum Italia 2016 ci saranno anche gli sponsor Cisco, HPE, Computer Gross, Esprinet, Systematika, Atlantis, Infinidat, Kaspersky, R1, Speditamente, Tandberg, Var Group.

Albert Zammar
Albert Zammar

Daniel Fried, Senior Vice President Worldwide Sales and Field Marketing insieme a Olivier Robinne Vice President Emea, e Gilles Pommier VP Channel & Cloud Emea, delineeranno lo scenario europeo delle esigenze legate alla disponibilità dei dati e delle applicazioni, mentre Albert Zammar e Lara Del Pin, rispettivamente Country Manager e Channel Manager Italia, inviteranno clienti a partner ad un confronto sull’impatto che la tecnologia di Veeam può avere sulla capacità competitiva delle aziende.

Non mancheranno interventi legati alla tecnologia Veeam a cura di Luca Dell’Oca – Emea Evangelist-  e Gianluca Mazzotta – Presales Director Emea –  che saranno disponibili ad entrare nel dettaglio dell’offerta di Veeam e delle sue potenzialità.

“L’invito a partecipare al VeeamON forum è rivolto ad imprenditori, executive e responsabili dei sistemi informativi di aziende di qualsiasi tipo e dimensione, ai rivenditori di soluzioni ICT e a tutti coloro che abbiano interesse ad innovare attraverso la tecnologia” spiega Zammar, aggiungendo: “Con la crescente diffusione dell’Internet delle cose la capacità di offrire ai clienti finali dei servizi Always-On sarà sempre più imprescindibile per le aziende moderne. La digital transformation sta mutando i meccanismi del business: Veeam in questa sede offre l’opportunità di confrontarsi con modelli di successo proponendosi come volano per questo genere di innovazione nel nostro Paese”.veeam on forum_logo

Durante questo evento, Veeam lancerà il proprio programma di Corporate Social Responsability in collaborazione con l’associazione Sport Senza Frontiere Onlus, impegnata nell’inclusione sociale e nella tutela della salute dei bambini attraverso la pratica sportiva ed il monitoraggio sanitario.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore