i’m Watch, nuovo accordo di distribuzione con Esprinet

News

Massimo Perversi, responsabile del canale ICT i’m Spa, annuncia il nuovo accordo di distribuzione con Esprinet. In arrivo nuovi prodotti ‘indossabili’ per l’inizio del 2014

i’m Watch è stato il primo smartwatch commercializzato in Italia e per la prima volta è stato presentato al Ces di Las Vegas nel 2012. Nato da un’idea imprenditoriale tutta italiana l’azienda i’m Spa ha dato il via alla prima generazione di device da polso in grado di dialogare con gli smartphone, di ricevere notifiche e alert di stato direttamente da iOs, Android e Blackberry, lasciando il telefonino in borsa.

i’m Watch ha tra i suoi punti di forza la possibilità di integrazione via Bluetooth con altri device indossabili come i cardiofrequenzimetri e i contapassi, e vanta l’ampia flessibilità per lo sviluppo di nuove app. i’m a questo proposito è in stretto contatto con la comunità londinese di sviluppo app su piattaforma Android, e sono già circa un centinaio le app dedicate.

Massimo Perversi
Massimo Perversi, Responsabile del canale ICT i’m

In questi giorni i’m Watch si trova a dover affrontare nuove sfide: la concorrenza di Samsung con Gear e di Sony Watch 2 è infatti molto agguerrita. In occasione di Smau 2013, Massimo Perversi, Responsabile del canale ICT i’m, ci svela le nuove strategie sul canale.

i’m Watch è attualmente distribuito in diverse nazioni, oltre l’Italia, tra queste anche la Turchia. In Spagna i’m Watch è distribuito da Ingram e TechData si occupa della distribuzione a Londra, nel Regno Unito.

E’ annuncio in esclusiva per ChannelBiz a Smau 2013 l’accordo con Esprinet in Italia. Massimo Perversi legge l’interesse delle grandi case come uno stimolo in più per fare bene, e con il giusto ottimismo, nei confronti di un mercato molto promettente, quello delle tecnologie “indossabili”. I punti di forza di i’m stanno proprio nella focalizzazione in questo specifico segmento. i’m ha già in cantiere l’annuncio di nuovi prodotti per l’inizio del 2014. In video tutti i dettagli.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore