Imation acquisisce Memorex

Mercato

L’operazione rafforza la posizione della società nell’ambito del segmento consumer.

Imation ha raggiunto l’accordo definitivo per l’acquisizione di Memorex International, produttore di nastri magnetici registrabili, forte soprattutto nel segmento consumer. L’operazione prevede una transazione di 330 milioni di dollari in contanti, a cui sarà aggiunto un ulteriore importo, fino a un massimo di 45 milioni, nei tre anni successivi alla definizione dell’accordo, in base alle prestazioni finanziarie raggiunte. “?Grazie a questa operazione – ha dichiarato Bruce Henderson, chairman e ceo di Imation ? la società acquisisce uno dei brand più noti nel mercato consumer, nonché uno dei leader del settore dei Cd e Dvd, oltre all’esperienza del management team guidato da Mike Golacinski. Grazie alla nostra posizione tecnologica, la solidità del brand Imation nel settore b2b, la nostra presenza globale, l’ampia offerta di prodotti e la nostra competenza sul mercato, siamo ora in grado? di diventare protagonista globale nell’industria del data storage”. Nell’esercizio fiscale 2005, terminato lo scorso 31 marzo, Memorex ha registrato un fatturato di 430 milioni di dollari, con un utile operativo pari a 30 milioni. Nei sei mesi successivi il fatturato si è attestato a quota 205 milioni di dollari con un utile operativo di 14 milioni. L’integrazione di Memorex dovrebbe essere portata a termine entro la fine del 2006. Secondo Imation, l’operazione potrebbe portare a un incremento del proprio utile operativo nell’ordine dei 32/36 milioni di dollari.