Imprese venete manifatturiere, cresce la propensione agli investimenti

News
investimenti, cisco, apple@shutterstock
0 0 Non ci sono commenti

L’indagine VenetoCongiuntura, realizzata da Unioncamere Veneto, evidenzia come nel 2015, quasi il 48% delle imprese manifatturiere del Veneto ha effettuato investimenti materiali e immateriali impegnando il 25% di risorse in più rispetto all’anno precedente

In Veneto le imprese intenzionate a investire, sia per numero sia per valore, è in aumento. L’analisi emerge dall’indagine VenetoCongiuntura, realizzata da Unioncamere Veneto su un campione di quasi 1.900 imprese con almeno 2 addetti.

Il trend dell’investimento si conferma positivo in previsione anche per il 2016. Nel 2015, quasi il 48% delle aziende manifatturiere del Veneto ha effettuato investimenti materiali e immateriali impegnando il 25% di risorse in più rispetto all’anno precedente. soldi, economia, prestiti, finanziamenti, investimenti

Il 2014 aveva già lasciato intravedere una ripresa, quando oltre il 44% delle imprese manifatturiere con almeno 10 addetti aveva riavviato il ciclo degli investimenti. Nel 2015 questa quota è salita al 48% superando le prospettive dichiarate un anno fa. Gli imprenditori dichiarano di avere aumentato del 25% le risorse destinate agli investimenti nel corso del 2015.

Gli investimenti si sono concentrati principalmente sul miglioramento dei processi produttivi, Nel 2015 le imprese manifatturiere del Veneto hanno investito mediamente il 3,2% del fatturato aziendale maturato nell’anno.

Per contro preoccupa il dato relativo alle imprese che hanno ridotto gli investimenti nel 2015. Di queste  il 57% degli imprenditori non ha ravvisato particolari esigenze di nuovi investimenti, il 24,9% ha rinunciato per le incertezze del mercato mentre il 29,5% ha programmato gli investimenti per gli anni successivi.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore