In calo il fatturato dei server

News

Il rapporto di Idc rileva la flessione del fatturato del mercato server nell’area Emea nel quarto trimestre 2005.

Per la prima volta dopo 11 trimestri positivi, il mercato server nella regione Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) registra un calo di fatturato. E’ accaduto, secondo l’analisi di Idc, nel corso del quarto trimestre del 2005. Nel periodo è stato rilevato un decremento del 4.4% rispetto al medesimo periodo 2004, nonostante le vendite siano andate più che bene, con un aumento dell’11.6% anno su anno. In cifre il fatturato si è attestato a 4.9 miliardi di dollari. Gli analisti ritengono che la situazione è stata determinata dall’esplosione delle vendite di sistemi x86, compensata però dal basso fatturato registrato nel segmento dei server Risc. A questo si aggiunga un generale abbassamento dei prezzi dei sistemi, il calo dei margini nelle vendite a volume e la flessione dei segmenti di alto e medio livello. Per quanto riguarda i produttori, al primo posto rimane Ibm con un fatturato di 1.9 miliardi di dollari, trainata dai sistemi zSeries; segue Hp che registra un aumento sequenziale del 17.6%, e quindi Sun e Dell, entrambe però in forte calo di fatturato. Al quinto posto rimane Fujitsu Siemens, che accusa difficoltà a causa della situazione del mercato tedesco.