Intel disegna la sicurezza su misura agli utilizzatori di big data

News
Cinque consigli per il responsabile acquisti

Intel ha annunciato la disponibilità del software Intel Distribution for Apache Hadoop. L’offerta software che include Intel manager for Apache Hadoop parte dal silicio per offrire prestazioni e sicurezza all’avanguardia

Intel risponde alle esigenze di sicurezza legate all’uso dei big data.

Intel ha annunciato la disponibilità del software Intel Distribution for Apache Hadoop.

L’offerta software che include Intel manager for Apache Hadoop parte dal silicio per offrire prestazioni e sicurezza all’avanguardia.

L’offerta di Intel è mirata a rispondere alle richieste di assicurazione a più organizzazioni e persone della possibilità di utilizzare i cosiddetti “big data”, le notevoli quantità di dati generati – raccolti e archiviati ogni giorno. La capacità di analizzare e interpretare i big data offre la possibilità concreta di trasformare la società favorendo nuove scoperte scientifiche, nuovi modelli di business e nuove esperienze per i consumatori.big data@shutterstock

Eppure, solo una piccola percentuale di organizzazioni e aziende è oggi in grado di ricavare informazioni significative da tutti questi dati, perché le tecnologie, le tecniche e le competenze ad ora disponibili sono troppo rigide per la tipologia di dati che si analizza o troppo costose da implementare.

Hadoop è un framework open source per l’archiviazione e l’elaborazione di notevoli volumi di dati diversificati su server cluster scalabili, ritenuto ultimamente come piattaforma di riferimento per la gestione dei Big data. Con ancora più informazioni generate da miliardi di sensori e sistemi intelligenti previsti nel prossimo futuro, il framework è indispensabile che rimanga aperto e scalabile, oltre a rispondere ai requisiti elevati di prestazioni, sicurezza e gestione di fascia enterprise.

Intel offre una piattaforma aperta e innovativa basata su Apache Hadoop, in grado di tenere il passo con la rapida evoluzione dell’analisi dei big data. Intel Distribution è la prima soluzione a fornire una crittografia completa con il supporto di Intel AES New Instructions (Intel AES-NI) nei processori Intel Xeon.  Incorporando il supporto per la crittografia basato sul silicio del Distributed File System Hadoop, le organizzazioni possono ora analizzare con maggiore sicurezza i loro set di dati senza comprometterne le prestazioni.

Le ottimizzazioni apportate per le tecnologie di rete e di I/O nella piattaforma del processore Intel Xeon consentono inoltre di raggiungere nuovi livelli di prestazioni analitiche. L’analisi di un terabyte di dati, che in precedenza richiedeva più di quattro ore di elaborazione, può ora essere svolta in sette minuti (secondo test Intel), grazie alla combinazione della capacità di calcolo dell’hardware Intel e di Intel Distribution. Considerando che nel mondo vengono generati 1.000 terabyte o un petabyte di dati ogni 11 secondi, ovvero l’equivalente di 13 anni di video HD, la potenza della tecnologia Intel apre le porte a possibilità ancora più sorprendenti. Intel collabora con partner strategici per integrare questo software in diverse piattaforme e soluzioni di nuova generazione, e per favorirne la distribuzione in ambienti cloud pubblici e privati.

QUIZ – Quanto conosci bene le periferiche di storage?

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore