Intel Security apre la porta dell’Innovation Alliance a 25 nuovi partner

News
Il kick off milanese di Intel Security Partner

Intel Security amplia il programma Intel Security Innovation Alliance con l’ingresso di 25 nuovi partner e l’arricchimento del proprio portafoglio di soluzioni di sicurezza integrate e interoperablili

Intel Security amplia il programma Intel Security Innovation Alliance con l’ingresso di 25 nuovi partner e l’arricchimento del proprio portafoglio di soluzioni di sicurezza integrate e interoperablili. L’ecosistema di partner Intel Security Innovation Alliance si conferma all’avanguardia grazie all’architettura aperta e a più di 150 partner in tutto il mondo, in 12 mercati globali.

Alcuni tra i nuovi partner che hanno aderito all’Intel Security Innovation Alliance nel corso del 2016 ci sono: Advanced Cyber Security; Attivo Networks; BeyondTrust; BrightPoint Security; Check Point; CTERA; Demisto Enterprise; E8 Security; Enforcive; Fasoo; Forcepoint; Infoblox; Interset; MobileIron; Niara; Proofpoint; Qualys; Rapid7; ReversingLabs; RiskSense; ServiceNow; Skyhigh Networks; Stormshield; VMware AirWatch. La tecnologia McAfee Data Exchange Layer, alla base della piattaforma di Intel Security, crea il tessuto in grado di connettere i prodotti di sicurezza multivendor.

Il kick off milanese di Intel Security Partner
Il kick off milanese di Intel Security Partner

L’architettura consente agli strumenti di sicurezza dei clienti di lavorare in modo più efficiente ed efficace per semplificare il ciclo di protezione dalle minacce. Quest’anno, più di 20 partner Intel Security Innovation Alliance hanno completato o sono attualmente in fase di integrazione dei propri prodotti all’interno di McAfee Data Exchange Layer. L’integrazione delle soluzioni di sicurezza in McAfee Data Exchange Layer offre un’opportunità unica a clienti e partner per creare progetti personalizzati e unici e sviluppare soluzioni innovative.

Le soluzioni che sono entrate a far parte dell’Intel Security Innovation Alliance consentono alle aziende di analizzare i dati in modo più efficiente, grazie a un’intelligence più disponibile e fruibile che fa sì che le aziende rispondano alle minacce in modo rapido e preciso. In tal modo, i responsabili della sicurezza informatica possono dedicare più tempo alle questioni più prioritarie liberandosi dalle questioni tattiche per concentrarsi su un approccio più strategico e proattivo.

“Insieme ai nostri partner della Security Innovation Alliance, Intel Security sta delineando una nuova era nella sicurezza informatica, in cui i singoli componenti lavorano insieme come un sistema coeso e i clienti possono usufruire dell’intelligence che siamo in grado di offrire per automatizzare i flussi di lavoro e proteggere una superficie di attacco dinamica”, ha dichiarato Raj Samani, Emea Chief Technology Officer di Intel Security. “La piattaforma aperta di Intel Security è un elemento essenziale che i clienti possono utilizzare per risolvere i loro problemi di sicurezza, e che ai partner può offrire maggiori opportunità di crescita e di guadagno”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore