Iomega, cercasi partner per vendere videosorveglianza

News

Oltre a un programma dedicato ai partner specializzati in storage, Iomega inaugura la certificazione per vendere prodotti di videosorveglianza. Con un nuovo distributore e una trentina di partner da certificare entro il 2012

La rifocalizzazione sul BtoB per Iomega è ormai un processo in corso da un paio d’anni, da quando superata la fase dell’acquisizione da parte di Emc (2008) l’ingresso nel nuovo mondo le ha permesso di mettere a fattore comune le competenze in ambito storage. Così Iomega e Emc si dividono il parco clienti: “Se dovessimo definire un confine – precisa Giacomo  Mosca , B2B Manager Italy di Iomega Corporation –  sarebbe quello dei 250 utenti, dal momento che la nostra offerta copre le esigenze dal singolo utente fino alle richieste della media azienda”. Spesso però nella stessa azienda entrano sia Emc sia Iomega, la prima nel core, la secondo nelle branche periferiche. “Se Emc serve il data center centrale, Iomega serve le filiali, con una sinergia che spesso favorisce anche il canale di vendita”. L’abbinata permette infatti di allargare in entrambi le direzioni il parco clienti e, nonostante Emc e Iomega continuino da avere due programmi di canale ad oggi distinti, le sinergie non mancano.

Giacomo Mosca, BtoB Manager Italy di Iomega

Mosca – che è responsabile per lo sviluppo del canale corporate, Var, system integrator, enterprise con focus sullo storage – sta cercando di dare al proprio canale una segmentazione più specifica. “Oltre ai distributori broadline, stiamo guardando con maggior attenzione i Vad con focus principale la vendita di soluzioni di videosorveglianza. Vogliamo infatti aggiungere al nostro canale tradizionale anche partner che siano focalizzati su queste soluzioni, per allargare il nostro raggio d’azione. Anche le telco sono negli obiettivi di Iomega perché possono essere un veicolo molto importante per la nostra tecnologia”.

In questa ottica Iomega sta investendo con una nuova certificazione all’interno del programma, oramai  decennale,  ioclub Partner Program, ad oggi totalmente localizzato in italiano, che dà l’esclusiva su nuovi prodotti, offre training online e promozioni esclusive. “Ad oggi sono 5.000 i membri dell’io club registrati in Italia, formando il club più numeroso a livello Emea”.

Accanto alla certificazione attiva in ambito storage  – definita  dall’ioclub Premier Partner Program che garantisce rebate, supporto tecnico e pre-sale, materiale marketing, tempi brevi di consegna e sostituzione delle unità – si aggiunge la nuova specializzazione dedicata alla videosorveglianza, per quei partner che sanno vendere soluzioni complete sul mercato grazie a personale competente in videosorveglianza.  “I benefici dell’ottenere questa certificazione stanno nella nostra offerta di training tecnico, di sconti aggiuntivi e nel supporto che diamo per realizzare progetti complessi”.  Ai sei distributori attuali (Computer Gross, Datamatic, Esprinet, Ingram Micro, Magirus, Tech Data) in primavera si aggiungerà un Vad specializzato in videosorveglianza e sicurezza, con l’obiettivo di di formare circa 30 partner entro al fine del 2012.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore