iPad 5, Apple alza il sipario il 22 ottobre 2013

News
macbook pro, apple, apple store@shutterstock

Il nuovo iPad 5 sarà presentato il prossimo 22 ottobre, l’ultima generazione del popolare tablet di Apple, probabilmente anche in versione mini

Il nuovo iPad 5 sarà presentato il prossimo 22 ottobre. Secondo quanto rivela Forbes e altri media americani, a fine mese sarà presentato ufficialmente l’ultima generazione del popolare tablet di Apple, probabilmente anche in versione mini.

Come sempre, si rincorrono le voci sull’ultimo ‘gioiello’ di casa Cupertino: secondo indiscrezioni, sara’ piu’ largo e piu’ sottoile dell’attuale, e anche piu’ veloce, grazie all’innesto del nuovo processo Azx.

Potrebbe esserci spazio anche per Touch Id, il sensore di impronte digitali che gia’ debuttera’ col nuovo iPhone. I due iPad debutteranno sul mercato americano entro la prima settimana di novembre.

Il nuovo iPad, che, secondo le indiscrezioni, potrebbe avere uno schermo più ampio per sfidare Microsoft Surface 2 in ambito aziendale. Barclays Equity Research ritiene che il prossimo tablet di Apple, equipaggiato con il chip A7 a 64-bit, si presenterà come una sorta di sostitututo di notebook. Il prossimo tablet, secondo Barclays, potrebbe segnare il nuovo corso dell’iPad in ambito corporate: alcuni investitori scommettono su un iPad da 13 pollici, dotato di architettura a 64-bit, per rimpiazzare laptop sia di utenti consumer che business.

Secondo Barclays, l’architetura a 64-bit permetterà di equipaggiarlo con più RAM degli attuali modelli. Il nuovo iPad, che costerà fra 600 e 800 dollari, sarà dotato di Smart Cover con tastiera nativa e trackpad oltre alla possibilità di allungare la durata della batteria, una volta collegato.

L’A7 contiene più di un miliardo di transistor in uno spazio pari a 102 millimetri quadri. La distanza tra i transistor del chip è di 114nm, contro i 123 dell’A6: la differenza di 9 nm rappresenta la stessa potenza di calcolo che può essere riconducibile ad appena il 77 per cento dell’area originale, ma bisogna tenere conto che l’A7 è più grande dell’A6. Secondo Chipworks, l’M7 è un NXP LPC18A1, parte della serie LPC1800 di microcontroller basati su ARM Cortex-M3. L’M7 contiene l’accelerometro, il giroscopio e il magnetometro ed esegue una serie di calcoli prima di passare i dati al chip principale.

Ad ottobre il Ceo di Apple Tim Cook aveva definito Surface un’offerta confusa e compromessa, mentre iPad sarebbe competitivo. Secondo IDC, iPad è crollato dal 60% al 33% di quote nel mercato tablet. Invece i tablet Android, in  crescita del 163% rispetto all’anno precedente, detengono il 63% del mercato tablet.

Apple sta anche preparando un iPad Mini con Retina Display.

I nuovi iPhone sono appena entrati sul mercato, anche se non in Italia. Sei pronto a scegliere? Cosa sai davvero? Mettiti alla prova con il nostro quiz

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore