iPad Mini e MacBook Pro da 13 pollici con display Retina presentati il 23 ottobre

News
apple, ipad, iphone@shutterstock

Il 23 ottobre Apple presenterà MacBook Pro da 13 pollici con display Retina e l’iPad Mini

Non di solo iPad Mini si parlerà in casa Apple.

Il 23 ottobre sarà la volta anche del MacBook Pro da 13 pollici con display Retina. E’ questo quanto precisa TM News riportando quanto afferma il sito specializzato 9To5Mac.

Apple ha presentato a giugno i primi computer con questo tipo di schermi ad altissima definizione e l’ultimo arrivato, secondo indiscrezioni diffuse su internet, avrà un display da 2.560 x 1.600 pixel, con un prezzo più a buon mercato rispetto ai 2.199 dollari del modello attuale da 15,4 pollici.

L’azienda di Cupertino, nel frattempo, ha già ordinato ai fornitori asiatici di iniziare la produzione dei nuovi schermi Lcd da utilizzare per l’iPad Mini, che saranno da 7,85 pollici (contro i 9,7 del modello attuale) e con una risoluzione minore. Slitta di una settimana la data che circolava in rete qualche settimana fa.

L’Ansa riportava il 17 ottobre e la disponibilità di vendita già dalla settimana successiva. Secondo l’Ansa, “giusto in tempo per partecipare alla corsa dei regali natalizi in competizione con il Kindle fire Hd Amazon e il Nexus 7 di Google”. L’indiscrezione della presentazione arrivava da Fortune.apple, ipad, iphone@shutterstock

Il dispositivo, dovrebbe avere un display di 7,85 pollici. Secondo il blog giapponese Macotakara, che in passato ha anticipato informazioni sui prodotti Apple poi rivelatesi vere, la produzione del tablet mini sarebbe già iniziata nelle fabbriche Foxconn in Brasile e non è chiaro se l’assemblaggio sarà effettuato nelle fabbriche cinesi della stessa azienda, teatro la scorsa settimana di una maxi rissa tra operai.
Secondo un recente video di mock-up apparso su Gizmodo, oltre alle immancabili foto emerse finora, l’iPad Mini avrà una dimensione di 7.85 pollici, con una diagonale fra 7 e 8 pollici (dopo che Steve Jobs aveva definito i tablet da 7 pollici come Blackberry Playbook “dead on arrival”), potrebbe avere un bordo assottigliato sui lati verticali ed essere dotato della nuova porta Lightning sul fondo.

Lightning è il nuovo connettore, già adottato da Apple su iPhone 5.
Apple potrebbe vendere l’iPad Mini con un prezzo ribassato, ma non low-cost (come il Nexus 7 o il Kindle Fire da 199 dollari): fra 249 e 299 dollari. Secondo Jefferies da tempo afferma di aspettarsi l’iPad Mini a metà ottobre in modo che Apple venda 8 milioni di unità nel quarto trimestre, natalizio, quando l’anno scorso il Kindle Fire conquistò il 22% delle vendite, alle spalle di iPad. Sempre secondo Jefferies Apple toglierà i veli alla sua attesa iTv nel primo trimestre 2013.

QUIZ – Hai seguito passo a passo l’evoluzione dell’iPhone?

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore