iPhone 4S, fioccano le polemiche sui prezzi italiani

News

L’iPhone 4S sarà venduto a prezzi più alti rispetto agli altri paesi europei: 659 euro per la versione da 16GB, 779 euro per la versione da 32GB, e 899 euro per la versione da 64GB. Con Tim e Vodafone

Il debutto italiano dell’iPhone 4S è fissato per il 28 ottobre, ma già fioccano le polemiche sui listini. Con un rincaro del 22% rispetto al resto d’Europa, iPhone 4S arriverà a scaffale a partire da 659 euro. In Svizzera il prezzo si aggira sui 649 franchi, pari a circa 530 euro. In Italia gli utenti pagheranno iPhone 4S 120 euro in più. Il 22% in più.

L’iPhone 4S sarà venduto a prezzi più alti rispetto agli altri paesi europei: 659 euro per la versione da 16GB, 779 euro per la versione da 32GB, e 899 euro per la versione da 64GB. Con Tim e Vodafone. Tutti si possono ottenere in modello bianco o nero. Considerato poi che la tecnologia Siri è focalizzata sulla lingua inglese (pronunciata con accento perfetto) e sul mercato Usa, l’iPhone 4S sarà uno smartphone di lusso per gli utenti italiani.

Secondo iSuppli l’iPhone 4S costa a Apple tanto quanto l’iPhone 4. Riporta Gizmodo, l’iPhone 4S da 16GB costa 196 dollari (160 euro) di cui 188 di componenti e 8 di manodopera. Il modello superiore, il 32GB ha un costo reale di 215 dollari (quasi 176 euro) di cui 207 di componenti e sempre 8 di manodopera. Il modello top di gamma, il 32GB, costa 254 dollari (207 euro circa) di cui 245 di componenti e i soliti 8 di manodopera. La fotocamera è il pezzo più costoso: da 17.60 dollari.

Leggi anche: Android 4.0 Ice Cream Sandwich contro Apple iOS 5

Apple iPhone 4S
Apple iPhone 4S con chip dual core e fotocamera da 8 Megapixel
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore