Italia al palo sullo sviluppo di tecnologie digitali. Se ne parla al festival ICT

News

Durante festival ICT 2015, l’evento che si terrà a Milano l’11 novembre prossimo, si parlerà di tecnologie digitali e di sviluppo delle stesse

Tecnologie digitali, queste ‘ancora’ sconosciute. Secondo una nota che preannuncia la discussione di questi e altri temi durante festival ICT 2015, l’evento che si terrà a Milano l’11 novembre prossimo, “l’Italia si colloca al 25 mo posto su 28 Stati membri dell’Unione europea, per quanto riguarda lo sviluppo delle tecnologie digitali”.

I confini nazionali continuano a rappresentare un ostacolo a un vero e proprio mercato unico digitale, una delle priorità fondamentali della Commissione Juncker. L’Italia sconta ancora numerosi problemi che ostacolano la diffusione delle tecnologie ICT; come, per esempio, l’analfabetismo digitale, il divario digitale tra le regioni del Nord e del Sud Italia, l’assenza di infrastrutture adeguate ed altri ancora. E’ necessario eliminare i principali ostacoli allo sviluppo delle tecnologie ICT e alla diffusione di competenze e professionalità digitali.firma digitale, firma, smaterializzazione@shutterstock

festival ICT rappresenta un momento di incontro e confronto tra professionisti Ict e tutte le altre funzioni aziendali coinvolte nei processi innovativi. Saranno presenti aziende italiane ed estere, associazioni, enti, istituzioni, testate giornalistiche, esperti e professionisti indipendenti.

A conferma del riconoscimento della manifestazione in ambito nazionale ed internazionale, hanno espresso il loro apprezzamento con la concessione del Patrocinio gratuito le Istituzioni europee e locali come la Commissione europea e la Città Metropolitana di Milano, nonché i principali Enti ed Associazioni del settore tecnologico, come: AICA, AIEA, AIP ITCS, Anitec, ANIPA, ANORC, Assinform, Assintel, Assistal, Assotel, Assosicurezza, Asis Italy, Club TI Centro, Distretto Produttivo dell’Informatica, Fedemanagement, Federprivacy, (ISC)2, Stati Generali dell’Innovazione, Uninfo e molte altre realtà cardini.

Il festival ICT promuove la diffusione dell’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, allo scopo di favorire l’innovazione e la crescita economica, sociale e culturale. Come ribadito sin dalla prima edizione, Content is the King: il festival ICT propone contenuti di alta qualità, orientati ad un pubblico business e professionale. Un momento di reale interesse, formazione e informazione per la platea. banca, sportello online, digital bank@shutterstockL’offerta molto ampia propone le tematiche più importanti e impellenti per il mercato delle tecnologie ICT, come: Networking, Security, Privacy, Soluzioni Server & Storage, Wireless e Mobility, soluzioni Cloud e servizi Datacenter, Big Data, Open Source e tante altre tematiche affini. A differenza di altre fiere nazionali sul tema, il festival ICT offre al pubblico la possibilità di partecipare gratuitamente ad ottanta seminari, workshop e laboratori tecnici, che si svolgeranno in dieci sale.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore