Italtel riparte dal cloud computing

News

Italtel amplia il Partner Program legandolo alla commercializzazione e l’integrazione in rete di iVLS, il softswitch virtualizzato per ambienti di cloud computing e destinato a operatori di Tlc regionali e locali

Italtel amplia il proprio modello di business lanciando un Partner Program ideato per la commercializzazione e l’integrazione in rete di iVLS, softswitch virtualizzato per ambienti di Cloud Computing destinato a operatori di telecomunicazione regionali e locali.

Questo prodotto, fa sapere una nota della società, è pronto a estendersi ai mercati Emea. I partner che aderiscono al Partner Program seguono un percorso modulare e flessibile di abilitazione alle attività di system integration per soluzioni di rete basate sul prodotto iVLS, con livelli differenziati (Basic, Intermediate e Advanced) di certificazione degli specialisti a supporto delle attività di pre-vendita e di post-vendita.

Queste certificazioni garantiscono al cliente finale una qualità ottimale nel livello dei servizi erogati dal Partner in ogni attività di sua competenza (dall’analisi dei requisiti iniziali in fase di pre-vendita, alle attività di definizione dettagliata del progetto della soluzione fino alla installazione del prodotto in rete e all’assistenza in esercizio), utilizzando il portale di collaborazione riservato ai membri del Partner Program a integrazione della formazione in aula e delle attività di “training on the job”.

iVLS permette ad Italtel di indirizzare un nuovo segmento di mercato nel quale sono presenti operatori di dimensioni medio piccole (inizialmente fino a 30mila utenti ed 8mila chiamate contemporanee), con utenza business e residenziale sia di tipo innovativo VoIP che tradizionale (POTS/ISDN).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore