Joachim Rösges è il nuovo CEO di Mediamarket in Italia

CarriereNews
JOACHIM RÖSGES

Joachim Rösges, COO di Media-Saturn-Holding GmbH, ha assunto la carica di CEO della filiale italiana Mediamarket, in aggiunta alle sue altre responsabilità

Joachim Rösges, COO di Media-Saturn-Holding GmbH, ha assunto la carica di CEO della filiale italiana Mediamarket, in aggiunta alle sue altre responsabilità. Succede così a Pierluigi Bernasconi, fondatore di Media World e per lungo tempo amministratore delegato della filiale italiana. Intorno all’uscita di Bernasconi da Mediamarket, e ora approdato a Mercatone Uno come amministratore delegato, il mistero e le ipotesi non si lasciarono attendere.

JOACHIM RÖSGES
Joachim RÖSGES

A fine dicembre 2012 la stampa locale portò alla luce la situazione e scriveva su Bernasconi:  “Classe 1954, 21 anni dedicati all’insegna leader di elettronica di consumo, Bernasconi ha seguito l’ingresso della catena Mediamarket con i marchi Media World prima e Saturn successivamente nel nostro Paese sin dagli esordi. Bernasconi – secondo l’Eco di Bergamo.it – ha sviluppato il progetto dell’arrivo della catena tedesca di elettronica di consumo nel 1989 direttamente con il gruppo Metro proprietario dell’insegna aveva studiato la strategia di ingresso sul mercato italiano e con l’apertura del primo negozio con insegna Media World a Curno ha realizzato per oltre 20 anni una storia che ha portato la catena a fatturare oltre 2 miliardi di euro in Italia. Al momento non vi sono notizie certe sulle motivazioni dell’addio o cosa si celi sotto quelle «ragioni personali»”.

Rösges. 53 anni è entrato a far parte del gruppo Media-Saturn nel 1997 e ricopre il ruolo di COO; dal 2011 fa parte del consiglio direttivo di Media-Saturn-Holding GmbH. E’ stato anche CEO della filiale Spagnola dal 2009 al 2012.

Pierluigi Bernasconi

Pierluigi Bernasconi

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore