Kaspersky Lab: la struttura organizzativa completata entro giugno 2011

News

A marzo 2011 Kaspersky Lab ha varato regole e obiettivi della  sua rete di vendite creando una divisione centralizzata. Il 2010 ha visto un aumento dei ricavi

Kaspersky Lab ha varato regole  e obiettivi della  sua rete di vendite creando, nel marzo scorso, una divisione centralizzata che consentirà di sviluppare e mantenere una piattaforma globale unica di vendita e marketing per Europa e Nord America.

A capo della nuova divisione Steve Orenberg, già Managing Director  di Kaspersky Lab. Kaspersky Lab prevede di completare le modifiche alla sua struttura organizzativa nel primo semestre del 2011.

La nuova struttura di gestione centralizzata consentirà alla società di sviluppare in modo più efficace la propria attività in tutto il mondo in modo da garantire una crescita stabile e rafforzare la propria posizione nel mercato della sicurezza It a livello globale. Per Kasperky Lab, il 2010 è stato un anno positivo con un aumento dei ricavi della società pari al 38% nell’ultimo anno e hanno superato i 500 milioni di dollari.

Gli Stati Uniti e i paesi del Nord e del Sud America hanno visto una crescita del 68% e un fatturato di 134 milioni di dollari. Con una crescita del 111% –  tradotto in un fatturato di 55 milioni di dollari – l’area del Pacifico ( Asia e Giappone) ha segnato il risultato percentualmente più significativo.

L’anno 2010 è stato un successo per Kaspersky Lab nel CIS (Comunità Stati Indipendenti Russi), nell’Europa orientale, nel Medio Oriente e Africa, dove i ricavi ammontano a 131.000.000 dollari, un aumento del 35% rispetto al 2009.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore