Kirsten Lee è VP Global Channels di A10 Networks

CarriereNews

Kirsten Lee è responsabile dello sviluppo e della gestione dell’organizzazione del canale globale di A10, con il compito di indirizzare il programma di canale della società

Kirsten Lee è stata nominata VP Global Channels di A10 Networks. Riportando direttamente a Ray Smets, VP Worldwide Sales di A10, Kirsten è responsabile dello sviluppo e della gestione dell’organizzazione del canale globale di A10, con il compito di indirizzare il programma di canale della società ed espanderne il business. L’annuncio segue di poco la nomina di Jason Matlof a Vice President Worldwide Marketing e dimostra la volontà di A10 di confrontarsi con le opportunità crescenti del mercato.Kirsten Lee

Kirsten  porta in A10 oltre 20 anni di esperienza nel settore vendite e marketing. Prima di entrare in A10, Lee è stata  Vice President Worldwide Channel Marketing ESSN (Enterprise Servers, Storage and Networking) di HP. In questo ruolo è stata responsabile della strategia di canale di HP per tutto il mondo ESSN, inclusi programmi di crescita, abilitazione, comunicazione e sviluppo architettura.

Prima ancora, Lee è stata VP Worldwide Channel and Field Marketing di Blue Coat, VP Worldwide Channel Sales di Packeteer e ha rivestito ruoli di primaria importanza nel settore marketing e vendite di Net Manage, Caldera Systems e The Santa Cruz Operation.

“Sono orgogliosa di essere alla guida dell’organizzazione mondiale del canale di A10, con un focus su reclutamento, abilitazione e comunicazione ai partner – ha dichiarato Lee – Non vedo l’ora di creare un ecosistema di canale rigoglioso e prospero, lavorando a stretto contatto con i partner regionali e globali.”

A10 offre un portfolio di soluzioni Application Delivery Controller (Adc) scalabili, che garantiscono disponibilità, ottimizzazione e sicurezza delle applicazioni. La Thunder Series, presentata a maggio, è una famiglia di Application Delivery Controller di nuova generazione che consolidano molti servizi applicativi di tipo premium e forniscono il massimo delle prestazioni, con i più compatti form factor per aumentare scalabilità ed efficienza dei data center.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore