KnowledgePoint, la certificazione si recupera gratis per partner Autodesk

News

KnowledgePoint, distributore Autodesk per l’istruzione e la formazione per tutta l’area Emea, annuncia la campagna d’offerta gratuita denominata ‘Second Shot’ per tutti i professionisti della progettazione europei

KnowledgePoint, distributore Autodesk per l’istruzione e la formazione per tutta l’area Emea, annuncia la campagna d’offerta gratuita denominata ‘Second Shot’  per tutti i professionisti della progettazione europei.

Grazie a questa opportunità tutti coloro che sosterranno gli esami di certificazione per il livello Professional nel corso del mese di luglio 2013 e al primo tentativo non riusciranno a superarlo potranno ripeterlo gratuitamente.

L’offerta, valida dal 1 al 31 luglio 2013, si rivolge a tutti i professionisti che hanno partecipato o stanno partecipando a un corso di formazione presso un ATC (Centro di formazione Autodesk autorizzato) partecipante e sostengono l’esame di certificazione Autodesk Professional. Tutti avranno la possibilità di ripetere l’esame gratuitamente nel corso dell’evento Autodesk Open Doors che si terrà il 18 ottobre  2013.

I Centri di Formazione Autorizzati Autodesk (Authorised Training Centres,  ATC) di tutta Europa apriranno le proprie sedi ai professionisti del Cad, per illustrare i prodotti Autodesk, dare formazione e tutta la preparazione necessaria a coloro che vorranno sostenere gli esami di certificazione.  Questo segue il successo della scorsa edizione che ha rappresentato l’evento di certificazione più grande e di maggior successo, unico nella storia di Autodesk, offrendo circa 7mila esami.

La certificazione consente di acquisire credibilità in un mercato oggi altamente competitivo. Fornisce un benchmark delle proprie competenze  riconosciuto a livello globale e aiuta a dimostrare la crescita professionale personale,” dichiara Kirstin Donoghue, Autodesk Partner Manager Europe, KnowledgePoint. “Second Shot fornisce ai candidati la sicurezza di avere una seconda possibilità, se qualcosa dovesse andare storto il giorno dell’esame, contribuendo a garantire il proprio investimento in formazione”.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore