La comunicazione unificata di Cisco fa bene ad Azlan

News
Hp, meeting, accordi

Per i risultati ottenuti collaborando con i rivenditori a valore aggiunto sulle tecnologie relative a Comunicazioni Unificate, Collaboration e TelePresence di Cisco, Azlan è stata premiata

Unified communication al galoppo. Il supporto ai rivenditori ha aiutato Azlan ad acquisire il titolo di Collaboration Distribution Partner Cisco dell’anno 2011 per la regione Emea.

Il risultato è stato raggiunto per i risultati ottenuti collaborando con rivenditori a valore aggiunto e consentendo loro di portare sul mercato le soluzioni di Comunicazioni Unificate, Collaboration e TelePresence di Cisco.

A seguito del perfezionamento dell’acquisizione da parte di Cisco della società specialistica Video Conferencing lo scorso aprile, Azlan ha collaborato con Cisco al fine di offrire un’iniziativa di supporto completa in grado di garantire ai rivenditori Tandberg una facile transizione al Programma Cisco Partner.

Si tratta di un premio significativo in quanto la Collaboration è una delle cinque priorità di Cisco oltre a  essere al centro della strategia Azlan Good to Great. Si tratta di un mercato molto importante per il canale. Profondendo impegno mirato e risorse nelle soluzioni Collaboration – spiega David Harvey, Direttore Europeo Cisco in AzlanAzlan consente ai rivenditori di sviluppare le proprie conoscenze e competenze e incrementare la propria attività in questo segmento di crescita chiave del mercato”.

“Azlan ha consolidato le sue competenze e la sua presenza nel mercato Collaboration e Telepresence. Siamo entusiasti del nuovo portafoglio di soluzioni immesso sul mercato da Cisco e delle molte opportunità che offrirà ai partner”, conclude Riccardo Nobili,  Enterprise Networking Director, Divisione Azlan di Tech Data Italia.

Autore: Redazione
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore