La divisione mobile di Samsung fa profitti da capogiro

News
andamento, economia, mercato@shutterstock

Per il prossimo anno Samsung Electronics stima un utile operativo di 18 miliardi di dollari per la divisione attiva nella produzione di dispositivi di telefonia mobile

Per il prossimo anno Samsung Electronics stima un utile operativo di 18 miliardi di dollari per la divisione attiva nella produzione di dispositivi di telefonia mobile.

Lo ha riferito il quotidiano Maeil Business Newspaper citando una fonte interna alla società sudcoreana. Secondo Mf-DJ Samsung ha archiviato il terzo trimestre registrando profitti record, trainati dalle vendite del Galaxy, e mettendo a segno un‘impennata del 91% degli utili operativi a quota 7,3 miliardi di dollari.

Il colosso sud-coreano di Suwon ha superato le stime, grazie al Galaxy S III e al Note, la cui seconda versione è sbarcata in Italia. Il business della telefonia di Sansung ha registrato un balzo del 93% dei guadagni. Il titolo di Samsung ha guadagnato il 29% dall’inizio dell’anno.

Le vendite degli smartphone sono solide: il Galaxy S III non ha risentito del verdetto favorevole a Apple, nella causa californiana, né del lancio dell’iPhone 5. Samsung ricava l’84.15% del fatturato fuori dalla Sud-Corea. Il business della telefonia ha raddoppiato i profitti grazie a vendite aumentate dell’80%, mentre i profitti della divisione semiconduttori sono calati del 24%. Si stima che Samsung abbia venduto 57.1 milioni di smartphone nel trimestre, superando i 50.5 milioni del precedente quarter.

Lo riporta Strategy Analytics. Il top di gamma Galaxy S III ha sorpassato le 20 milioni di unità in 100 giorni, mentre il modello Galaxy Note II (l’ibrido smartphone / tablet con schermo più ampio) arriva a scaffale, dopo il primo Note vendette 10 milioni di pezzi. Il settore degli smartphone è un mercato da 219 miliardi di dollari. Il mercato delle Tv è calato l’anno scorso per la prima volta dal 2004, e anche nel secondo trimestre ha registrato una flessione dell’8% (DisplaySearch): ma per Samsung non c’è crisi nel business della consumer-electronic, grazie ai modelloi di Smart Tv con connessione a Internet e con i comandi vocali.
Nel DNA di Samsung non c’è solo Android. Samsung ha in cantiere anche una gamma Windows Phone 8, ATIV S. WP8 è la piattaforma di Microsoft che debutterà il 29 ottobre.
QUIZ – Conosci i competitor dell’iPhone?

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore