La fatturazione elettronica integrata di SAP e InfoCert

Prodotti
Fatturazione digitale B2B: fine proroga entro il 31 marzo

La nuova soluzione che integra la tecnologia di Infocert consente di cogliere le opportunità in materia di fatturazione elettronica B2B

SAP e e InfoCert hanno lanciato l’interfaccia standard frutto dell’integrazione tra SAP eDocument e LegalInvoice di InfoCert, che rende il processo di fatturazione elettronica intuitivo e a portata di tutti: sia nelkl’ambito degli enti pubblici che fra operatori del settore privato. La nuova soluzione consente di cogliere le opportunità offerte dal D.Lgs. 127/2015 in materia di fatturazione elettronica B2B.

“Questo sviluppo permette di rafforzare ulteriormente la collaborazione tra InfoCert e SAP in ambito di fatturazione elettronica” – commenta Pierpaolo Benintende, Direttore Marketing di InfoCert. “Siamo orgogliosi della rinnovata fiducia accordataci da SAP a conferma della leadership di InfoCert nelle soluzioni di digitalizzazione sia in ambito Trust che di Compliance”.

Sul mercato italiano, SAP eDocument e LegalInvoice consentono alle imprese private di beneficiare agevolmente degli incentivi statali offerti dal decreto legislativo n. 127 del 5/08/2015 a chi sceglie di adottare – dal 1° gennaio 2017 – la fatturazione elettronica in ambito B2B. Tra tali incentivi rientrano l’esonero da diversi obblighi di comunicazione (in ambito di “spesometro”, per operazioni fatte verso Paesi “black-list”, per acquisti da San Marino e per i dati dei contratti stipulati dalle società di leasing), nonché la corresponsione dei rimborsi IVA in via prioritaria.

La fatturazione elettronica integrata di SAP e InfoCert
La fatturazione elettronica integrata di SAP e InfoCert

La digitalizzazione e l’automazione dei processi amministrativi costituiscono una fonte di benefici per le imprese. Il percorso di collaborazione tra SAP e InfoCert prosegue in questa direzione e riflette ancora una volta il nostro impegno di aiutare le aziende a semplificare la gestione del proprio business”, ha commentato Carla Masperi, Chief Operating Officer, SAP Italia. “Unendosi in un unico sistema integrato, le soluzioni di SAP e InfoCert offrono un servizio semplice e affidabile per le imprese di ogni settore e dimensione”.

Fondata su SAP Application Interface Framework (AIF), SAP eDocument è una soluzione che permette ai clienti SAP di coprire con semplicità tutti i passaggi della fatturazione elettronica.
L’interfaccia standard integrata nativamente con la tecnologia LegalInvoice di InfoCert è stata sviluppata per consentire la gestione completa del dialogo con il sistema di interscambio di SOGEI, senza altre intermediazioni.

In base all’accordo, i clienti SAP sono in grado di emettere fatture elettroniche verso la Pubblica Amministrazione e verso i privati direttamente dal loro ambiente ERP, semplificando il processo, velocizzandolo e rendendolo affidabile. L’interfaccia dell’integrazione tra SAP e la tecnologia InfoCert è gestita direttamente da SAP in Germania, con vantaggi immediati per i clienti che preferiscono un unico interlocutore in termini di supporto applicativo.

Il nuovo supporto alla fatturazione B2B e l’integrazione nativa sono frutto dell’evoluzione dell’accordo già stipulato lo scorso anno in occasione del lancio di Legalinvoice for SAP. Si tratta della soluzione che permetteva ai clienti SAP di adempiere agli obblighi normativi di fatturazione elettronica verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore