La Lombardia incentiva e aspetta proposte tecnologiche

News

E’ stata presentata, al cospetto delle autorità regionali, l’iniziativa Techno Scouting attraverso la quale chi vuole avviare o sviluppare un’attività ad alto contenuto tecnologico nell’area Lombarda, nei settori: Biotecnologie, Ict, Nuovi Materiali e Beni Strumentali, può presentare entro il 31 maggio delle proposte

Accompagnamento allo sviluppo imprenditoriale, supporto alla realizzazione di Business Plan e attività di consulenza manageriale unita all’organizzazione di incontri mirati con un Network di Venture Capitalist, con imprese e Associazioni industriali interessate allo sviluppo della proposta, costituiscono le principali linee d’azione del Techno Scouting.

L’iniziativa presentata il 3 maggio scorso presso Palazzo Giureconsulti è stata l’occasione per illustrare il percorso e le opportunità delle azioni di scouting. Rappresentanti delle Istituzioni, del Sistema Universitario e del Venture Capital hanno fornito informazioni relative agli interventi che facilitano la nascita di nuove realtà produttive.

Chi vuole avviare o sviluppare un’attività ad alto contenuto tecnologico nell’area Lombarda, nei settori: Biotecnologie, ICT, Nuovi Materiali e Beni Strumentali, può presentare entro il 31 maggio delle proposte che dovranno riguardare lo sviluppo di nuove tecnologie e brevetti, con effettive potenzialità di valorizzazione economica e imprenditoriale e/o applicazione industriale nel medio periodo.

Possono candidarsi professori, dottorandi, studenti, ricercatori di Università e Dipartimenti, aspiranti imprenditori che vogliono avviare uno spin off o aziende di recente costituzione interessate a potenziare il proprio business.

Questa l’opportunità offerta da Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano, Innovhub (Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione) e Unioncamere Lombardia, realizzata dalla società di trasferimento tecnologico Alintec (ALleanze per l’INnnovazione TECnologica).

Techno Scouting rientra nell’Accordo di Programma tra Regione e Sistema camerale lombardo con l’obiettivo di trasformare i risultati di ricerca in imprese e far crescere in Lombardia nuove realtà ad alto contenuto tecnologico.

Gli Enti promotori hanno affidato ad Alintec la realizzazione operativa del programma, a motivo della consolidata e specifica esperienza nel realizzare con successo iniziative come: BioIniziativa, Iniziativa Materiali, Obiettivo ICT, eventi di rilievo nella politica regionale dei distretti tecnologici, che hanno supportato la costituzione di una trentina di spin-of e start-up innovative.

Per la presentazione delle proposte è disponibile un apposito modulo sul sito www.technoscouting.it e un servizio di help desk di assistenza. I migliori candidati saranno selezionati, da un Comitato Tecnico rappresentativo di competenze nel campo della ricerca scientifica e tecnologica, secondo criteri di innovatività e potenzialità di mercato, sostenibilità industriale e commerciale della proposta imprenditoriale.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore