La mobilità, priorità nelle imprese

News

Secondo uno studio condotto da Yankee Group, le imprese europee quest’anno
dovranno affrontare in maniera seria la mobilità del lavoro.

E’ una delle priorità delle aziende, siano grandi o piccole. Stiamo parlando
della mobilità, una esigenza sempre più rilevante che da quest’anno, sostengono
gli esperti, confortati dagli analisti di Yankee Group, dovrà essere affrontata
in modo massiccio.
Le grandi imprese hanno pianificato cospicui investimenti in mobile data
service, comprendendo in questa voce, e-mail, remote access/mobile Vpn
technology e applicazioni per la forza vendita. Secondo Yankee Group, le piccole
aziende stanno invece investendo maggiormente nei servizi mobili voce.
Questi investimenti cresceranno in maniera cospicua nel corso dell’anno. Gli
analisti ritengono che la percentuale dei lavoratori mobili in Europa stia
continuando a crescere. La metà dei lavoratori delle piccole imprese, per
esempio, rientra in questa categoria e le previsioni danno questa tendenza in
aumento.
Le esigenze connesse a questa importante svolta nel lavoro, viene considerata
una grande opportunità per le aziende che operano nel settore dei servizi e
delle tecnologie legate alla mobilità. Sta a questi attori saper cogliere quanto
il mercato offre.