La seconda fase dell’Intel Security Partner Program stimola investimenti e novità

Strategie
security, sicurezza, formazione, roadshow, shutterstock

La seconda fase dell’iniziativa Intel Security Partner Program si propone di apportare innovazioni e investimenti per stimolare la differenziazione e la redditività dei partner

Intel Security lancia la seconda fase dell’aggiornamento dell’Intel Security Partner Program volta a migliorare la redditività e l’efficienza di distributori e rivenditori. La prima fase, annunciata nell’ottobre dello scorso anno, aveva creato un framework flessibile sul quale porre le basi per gli ampliamenti successivi, con l’obiettivo di supportare i distributori e i rivenditori nell’evoluzione del loro modello per adattarlo ai cambiamenti che avvengono nel panorama dei clienti.

La seconda fase dell’iniziativa Intel Security Partner Program si propone di apportare innovazioni e investimenti per stimolare la differenziazione e la redditività dei partner. Gli ampliamenti avviati in questa seconda fase includono: l’eliminazione dei prezzi differenziati consente a Intel Security di riallocare i fondi in offerte più redditizie che migliorano ulteriormente i margini di guadagno per i partner.

meeting, accordo, accordo di distribuzione@shutterstock

Registrazione dei deal migliorata: vengono riconosciuti i membri in base al loro livello all’interno dell’Intel Security Partner Program, limitando la registrazione dei deal a un partner per ogni opportunità di vendita approvata per il partner. Questo semplifica anche il processo di registrazione dei deal consolidando un unico modulo di registrazione. Nuovo piano di collaborazione: vengono effettuati investimenti con quei rivenditori che si sono impegnati a realizzare contratti con Intel Security e si sono differenziati aggiungendo valore ai deal individuati da Intel Security. Questo programma ha l’obiettivo di aumentare la redditività e la protezione del deal per il partner, semplificandone il processo di approvazione. Migliorato il programma Incumbency Advantage per fornire ulteriori incentivi in base al livello del programma, aumentando lo sconto per i rivenditori all’aumentare del livello di partnership, e premiando automaticamente i reseller per i rinnovi. Cambiamenti dei nomi dei livelli di partnership: i nuovi livelli di partnership sono denominati Platinum, Gold e Silver riflettendo gli standard del settore nella classificazione delle offerte a più livelli di partnership.

Da sempre abbiamo l’obiettivo di favorire il successo dei nostri partner,” ha concluso Fabio Pisani, Channel Manager di Intel Security.Per questo motivo ci impegniamo fortemente per fornire le tecnologie di sicurezza più avanzate del settore, favorire una sempre maggiore redditività e mettere a punto programmi e strumenti di supporto per i nostri partner di elevatissima qualità. Insieme ai nostri partner, siamo certi che i nostri comuni clienti ricevano le più avanzate soluzioni di sicurezza per supportare la loro attività.”

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore