La sicurezza degli endpoint secondo 3Com

Strategie

Ecco 3Com TippingPoint Quarantine Protection, la soluzione che permette di automatizzare la sicurezza degli endpoint garantendo l’integrità della rete e un basso costo di gestione

Attraverso TippingPoint – divisione di 3Com – il vendor ha annunciato la disponibilità di una soluzione di sicurezza per endpoint denominata 3Com TippingPoint Quarantine Protection. La tecnologia Quarantine Protection è il tassello fondamentale di una strategia globale di sicurezza degli endpoint per la protezione e la salvaguardia dei client. Infatti sfrutta l’infrastruttura di rete esistente per isolare i device infetti. L’adozione di una soluzione di sicurezza 3Com clientless basata sulla rete, consente inoltre di ridurre i costi amministrativi associati alla gestione di soluzioni alternative che richiedono un elevato dispiego di risorse per portare su ogni device i rimedi necessari. “Quarantine Protection è una soluzione importante per una rete convergente in quanto ha l’intelligenza necessaria per proteggere gli endpoint dati, voce e wireless” ha dichiarato Charlotte Dunlap, Analista di Current Analysis, che aggiunge “In linea con la strategia 3Com e a supporto degli ambienti di rete eterogenei, il sistema IPS (Intrusion Prevention System) di TippingPoint e la nuova tecnologia Quarantine Protection sono interoperabili e basati su standard, in modo da consentire l’integrazione diretta delle soluzioni nelle reti esistenti e/o in ambienti multifornitore.” Quarantine Protection utilizza i sistemi TippingPoint Ips, TippingPoint Sms (Security Management System) e gli switch o i sistemi di gestione delle reti per bloccare traffico illecito, limitare le infezioni degli endpoint e fornire assistenza per la correzione delle periferiche infette. Le azioni di quarantena sono estremamente flessibili e possono includere la visualizzazione di una pagina Web di correzione, il blocco di una porta o il reindirizzamento del Pc infetto su una Vlan di quarantena isolata e gestita sulla base di una policy definibile dall’amministratore di rete. L’attuale soluzione Quarantine Protection dei sistemi Ips e Sms di TippingPoint prevede il supporto preconfigurato degli switch 3Com e dei sistemi Ems (Enterprise Management System) 3Com. Inoltre è possibile lavorare in modo trasparente con gli switch Cisco 6500 Catalyst. Secondo Marc Willebeek-LeMair, Chief Technology Officer di 3Com: “Con Quarantine Protection, 3Com è riuscita ad automatizzare l’implementazione delle policy degli endpoint e a garantirne la sicurezza. Le imprese – conclude il Cto di 3Com – potranno trarre vantaggio da una gestione centralizzata e semplificata di tutti gli endpoint, indipendentemente dalla piattaforma, dalla funzione, dal sistema operativo e dall’utente. “Infine a partire dalla prossima estate, verrà offerta anche l’integrazione automatica degli switch wireless 3Com”.