La sicurezza di Sophos entra nei Pc Lenovo

News

Lenovo opererà anche come partner di canale di Sophos a livello mondiale, promuovendo le soluzioni Sophos per la protezione dalle minacce informatiche

I nuovi personal computer Think-Branded di Lenovo integreranno la suite Sophos Security and Data Protection.

Sophos e Lenovo hanno siglato una partnership. In particolare, Lenovo opererà come partner di canale di Sophos a livello mondiale, promuovendo tutte le soluzioni Sophos per la protezione dalle minacce informatiche.

Siamo entusiasti di questo nuovo accordo di partnership: Lenovo potrà adesso offrire ai propri clienti Pc dotati delle soluzioni proattive Sophos, in grado di fronteggiare la costante crescita del cybercrimine e di garantire il rispetto delle sempre più rigide regolamentazioni in materia di tutela dei dati sensibili”, commenta Marco D’Elia, Country Manager di Sophos Italia.Tra i punti di forza dell’offerta Sophos, la capacità di combinare tra loro diverse soluzioni per la sicurezza informatica: software anti-virus, anti-spyware e di crittografia, firewall, sistemi host-based di prevenzioni dalle intrusioni, tecnologie di application control, NAC e DLP sono infatti integrate in un’unica suite. Grazie alle soluzioni di Sophos, i clienti di Lenovo possono contare su una protezione completa contro le minacce informatiche, senza che le performance dei propri PC ne risentano”.

L’accordo con Sophos rinnova inoltre la partnership di lunga data tra Lenovo e Ultimaco, il vendor di software per la crittografia dei dati acquisito proprio da Sophos nel 2009: la tecnologia SafeGuard Encryption di Ultimaco è infatti parte integrante della suite per personal computer ThinkVantage “Technologies productivity tools“ di Lenovo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore