La tecnologia in aiuto della memoria umana

News

Sviluppato nei laboratori di ricerca di Ibm, un nuovo software aiuta le persone a gestire il sovraccarico di informazioni

È stata messa a punto nei laboratori di ricerca di Ibm una nuova tecnologia software che utilizza immagini, suoni e testi acquisiti sui dispositivi mobili di uso quotidiano per aiutare le persone a ricordare nomi, volti, conversazioni e altre importanti informazioni.

Denominata “PENSIEVE”, sfruttando i richiami associativi crea connessioni tra gli elementi di informazione correlati che sono stati acquisiti da una persona. La peculiarit

Autore: ChannelBiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore