LaCie Fuel, un disco WiFi per condividere contenuti che funziona a batteria

Prodotti
Lacie Fuel

IN PROVA e SLIDESHOW – Immaginate di avere a disposizione un disco con un terabyte di spazio per condividere con gli amici su più smartphone e tablet film e contenuti in Wifi, senza rinunciare a navigare e senza bisogno di alimentazione elettrica. Ecco, si può fare con LaCie Fuel

LaCie Fuel è un disco fisso ultraportatile, per un terabyte di capacità, che si distingue per due particolari soluzioni. Innanzitutto si tratta di un disco wireless (portata fino a ca. 45 metri, possibilità di collegarvi fino a 5 dispositivi), in seconda battuta, ma non meno importante, il disco funziona anche senza alimentazione di rete, perché è dotato di una batteria ricaricabile per un’autonomia di circa 10 ore. Confezionato in un guscio sigillato di policarbonato grigio, con un evidente sistema di aggancio in arancione, LaCie Fuel, che pesa appena 300 grammi, mostra buone caratteristiche di portabilità e ingombri davvero ridotti (11,5×11,5×2,3cm).

Abbiamo provato LaCie Fuel sul campo e la prima cosa da apprezzare è proprio la semplicità della messa in funzione. Nella confezione si trova il sistema di alimentazione con un cavo microUSB 3.0 alimentato e un semplice pieghevole per iniziare. Su Fuel è presente un unico tasto, che serve per l’accensione, con due led di stato: servono per il funzionamento della batteria e per la segnalazione della rete WiFi.

Lacie Fuel
Lacie Fuel

Prima di tutto bisogna scaricare sul proprio smartphone o tablet l’app Seagate Media gratuita, poi non si deve fare altro che avviare Fuel, esso genera una rete WiFi, vi si collega lo smartphone o iPad e si inizia la procedura guidata di prova delle Operazioni iniziali. Il sistema senza bisogno di altre info, né di alcun sistema di autenticazione Wifi (inizialmente) tenta la riproduzione di un video. Procedendo l’app guida LaCie Fuel in autonomia al collegamento in Internet, in modo che l’utente non resti collegato solo al Wifi di LacieFuel, per il trasferimento dei dati, ma possa anche continuare a navigare e utilizzare il proprio smartphone e tablet come prima e a utilizzare altri dispositivi mobili con cui era già collegato.

Da questo momento qualsiasi procedura si porta a termine semplicemente dall’applicazione sullo smartphone. E’ già integrata la possibilità di sincronizzare il disco con il proprio account Dropbox, così come è possibile accedere al disco da remoto, a patto di disporre di un dispositivo Seagate Central con nome utente e password già registrati.

LaCie Fuel dispone di strumenti semplici di controllo per disattivare lo streaming (riservato fino a tre utenti, non cinque), impostare una password WiFi dedicata al dispositivo, aggiornare il firmware, spegnere Fuel, riavviarlo, reimpostare i valori predefiniti in fabbrica, viene proposto anche un semplicissimo sistema di gestione energetica.

Per quanto riguarda i contenuti è previsto l’utilizzo di un semplice browser per selezionare, scaricare, spostare o eliminare i contenuti. Giusto per dare un orientamento, con una capacità massima di 1 Terabyte gli utenti possono sfruttare LaCie Fuel per condividere su cinque dispositivi al massimo, fino a 500 film, l’equivalente di circa 160mila brani musicali o 190mila foto di buona qualità (con la limitazione per lo streaming che abbiamo già segnalata).

La soluzione di LaCieè del tutto compatibile con AirPlay e con tutto il mondo Apple. Non solo, LaCie Fuel può essere utilizzato anche come magazzino di risorse multimediali da utilizzare sul televisore tramite Apple TV. Quando viene utilizzato in compatibilità con AirPlay, LaCie Fuel permette di rilanciare dal dispositivo mobile utilizzato direttamente sul televisore foto, video e quant’altro per l’immediata visualizzazione tramite un semplice tocco.

Questa soluzione di storage è utilizzabile sia con Android, sia con iOs e con Amazon Kindle. I sistemi operativi desktop supportati sono Windows e Mac. Il modo più semplice per caricare contenuti sul disco è dal proprio computer, si può fare in modo ancora più rapido sfruttando la connettività USB 3.0 presente sul disco WiFi.

Il disco con capacità da 1 TB (al momento non sono previsti altri tagli di memoria) costa 209,90 euro sia online sullo store LaCie sia presso i rivenditori, la compatibilità per l’utilizzo via AirPlay è ovviamente consentita pienamente solo ai dispositivi Apple, la soluzione può comunque essere utilizzata anche con soluzioni Windows, Android, e Kindle Fire. A questo link trovate direttamente tutte le istruzioni per l’uso di Lacie Fuel. Una nota negativa, invece, riguarda il fatto che questo disco NON è utilizzabile come disco di backup per Apple Time Machine.

Qui lo slideshow completo di Lacie Fuel con anche le immagini delle app per smartphone.

Scopri come scegliere il giusto cloud provider (ip)

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore