Largo consumo: un mercato camaleontico

News

Secondo gli organizzatori dell’edizione 2007 di Ecr Europe Forum &
Marketplace, il settore del largo consumo, in un mercato in crescita ma anche
soggetto a veloci cambiamenti, deve trovare una propria strada e rispondere ai
bisogni di un consumatore in continua evoluzione

Con una partecipazione di oltre 2.200 manager, 800 dei quali italiani, del
settore largo consumo a livello mondiale, si è svolta a Milano
l’edizione 2007 di ?Ecr Europe Forum & Marketplace ? Passion for
growth: serving the shopper through innovation?
, ospitata da
Indicod-Ecr (associazione di categoria senza scopo di lucro che
raggruppa 33mila aziende industriali e distributive del settore dei beni di
consumo).
L’evento, uno dei maggiori appuntamenti europei dedicati ai beni di
largo consumo
, si è focalizzato sui consumatori e le
strategie di crescita sostenibile. Secondo gli organizzatori,
infatti, il settore del largo consumo, in un mercato in crescita ma anche
soggetto a veloci cambiamenti, deve trovare una propria strada e rispondere ai
bisogni di un consumatore in continua evoluzione, che esprime richieste sempre
nuove.
In base alle ricerche presentate al Forum emerge che il settore per rispondere a
questi cambiamenti e alle complessit