Le soluzioni Tecnikon vanno ad Apc

News

Apc amplia l’offerta di soluzioni di raffreddamento destinate ai data center ad alta densità, grazie all’acquisto di alcune delle attività di Teknicon.

Tecnikon, società inglese che costruisce armadi progettati per isolare e raffreddare i dispositivi ad alta densità presenti nei data center, ha ceduto alcune delle sue attività ad American Power Conversion (Apc). L’operazione, oltre ad ampliare l’offerta di Apc in questo campo, conferma l’impegno della società americana verso questo tipo di soluzioni, che risolvono molti problemi all’interno dei data center. I microprocessori ancora più potenti associati a prodotti dalle piccolissime dimensioni, fanno sì che i dispositivi per il raffreddamento a elevata densità rappresentino la problematica d’infrastruttura più complicata… – ha dichiarato Rodger B. Dowdell Jr., presidente e ceo di Apc – Grazie all’acquisizione di tecnologie in fase di sviluppo da parte di Tecnikon, Apc sarà in grado di definire un nuovo standard di mercato con una potenza di raffreddamento fino a 15 kW per rack, riducendo anche il Tco (Total Cost of Ownership). Questa operazione, secondo Apc, non avrà alcun impatto sulla situazione finanziaria, né sull’attività e la liquidità della società statunitense.