Lenovo porterà le console per videogame in Cina

News

Entro la fine del 2010 (in Cina) ed entro il 2011 (in tutto il mondo), Lenovo sta pianificando la vendita di console per videogames

Lenovo sta pianificando la vendita di una console per videogame in Cina entro la fine di quest’anno. E dal 2011 la società vorrebbe estenderne le vendite a tutto il mondo.

Per fare ciò Lenovo ha costituito una società ad hoc Beijing Eedoo Technology che opererà proprio nel campo dei video games. La società conosciuta sul mercato come produttrice di laptop Thinkpad sta quindi per sbarcare in un segmento di mercato finora sconosciuto al mercato cinese, dato che il governo ha vietato la vendita sia della Nintendo Wii, sia della playstation di Sony sia Xbox di Microsoft.

I produttori di console sono stati lontano dal mercato cinese perché non si potevano supportare le vendite di software”, ha spiegato Zhao Xufeng, online games analyst di iResearch in Shanghai, si legge dalla pagine di Bloomberg.

In altri mercati, i produttori di console hanno beneficiato del traino dei software lanciati sul mercati e non dell’hardware”, spiega.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore