Lenovo si rafforza, lancia un Business Group sui Pc e promuove Lanci

News

Gianfranco Lanci, oggi presidente della Regione EMEA, prende la responsabilità globale di uno dei 4 nuovi gruppi di prodotto che si vengono a formare (il PC Business Group, che comprende la linea Think e le linee consumer dei PC desktop e notebook)

L’acquisizione dei server in architettura X86 di IBM è stata appena annunciata e già provoca un rimescolamento di carte all’interno di Lenovo.

In ambito PC ne esce ancora più rafforzata la posizione dell’ italiano Gianfranco Lanci, oggi presidente della Regione EMEA, che prende la responsabilità globale di uno dei 4 nuovi gruppi di prodotto che si vengono a formare (il PC Business Group, che comprende la linea Think e le linee consumer dei PC desktop e notebook) e aggiunge alla sua area geografica di competenza anche i Paesi dell’Area Asia-Pacifico più sviluppati come mercato , assume la guida dei Global Account (i clienti multinazionali di Lenovo), delle Operations e delle Alleanze strategiche.

Tutti oneri che vengono riassunti nella nomina a Chief Operating Officer.

Gianfranco Lanci
Gianfranco Lanci

Lenovo si dichiara la società numero uno nei PC a livello Mondiale e la numero due nei cosiddetti Smart Connected Devices (PC, tablet, smartphone). Il nuovo capo della regione EMEA , che riporterà a Lanci , verrà annunciato successivamente.

La nuova struttura annunciata di Lenovo che sarà operativa dal prossimo aprile prevede altre tre business unit. Il Mobile Business Group che comprende smartphone, tablet e smart TV sarà guidato dall’attuale capo del Lenovo Business Group.

Le attività dipendenti dall’acquisizione ancora in fase di approvazione dei server IBM entreranno nel nuovo gruppo Enterprise (che comprende server e storage). Resta infine il quattro gruppo (Ecosystem and Cloud Services) che si focalizza sull’ecosistema cinese di sviluppo e di progettazione.

Le organizzazioni di vendita restano inalterate. Secondo i risultati trimestrali annunciati da Lenovo lo scorso novembre il fatturato trimestrale è stato di 9,8 miliardi di dollari . I pc consegnati sono stati 14 milioni , i tablet e gli smartphone insieme 14,6 milioni.

Scopri come i tablet stanno cambiando il business (i.p.)

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore