Lexmark ha ragione

News

Il tribunale dà ragione a Lexmark nella contesa contro Static Control.

Secondo il tribunale del Kentucky, Lexmark ha ragione i chip realizzati da Static Control copiano la tecnologia utilizzata nelle loro stampanti e contravvengono alla normativa del copyright e del Digital millennium copyright act (Dmca). La sentenza pertanto ordina a Static Control limmediata cessazione della produzione e della vendita dei microchip Smartetk, usati per la rigenerazione delle cartucce toner per le stampanti Lexmark T520/522 e T620/622.
Lexmark, nellaccusa, sosteneva che quei microchip contengono copie contraffatte dei software di sua proprietà e che Scc aggirava i controlli tecnologici mettendo in commercio prodotti illegali. …Siamo molto soddisfatti della decisione del tribunale – ha commentato Vincent Cole, consigliere generale di Lexmark – Investiamo ogni anno centinaia di milioni di dollari in ricerca e sviluppo per garantire le migliori tecnologie, i migliori servizi e lassistenza più completa. Siamo fermamente intenzionati a proteggere la proprietà intellettuale delle nostre soluzioni e dei nostri servizi di stampa, che ci permettono di differenziarci dalla concorrenza.