LG unifica i nuovi smartphone sotto la lettera G

News

Il nuovo modello di punta di LG si chiamerà G2 e sarà il primo smartphone della famiglia G Premium. Da oggi, infatti, tutti gli smartphone della stessa serie riporteranno solo la G nel nome prodotto, mentre i cellulari LG già presenti sul mercato manterranno il naming precedente. Sbarca in Italia il nuovo LG Optimus G Pro

LG unifica tutti i nuovi smartphone sotto la lettera G.  Il nuovo modello di punta di LG si chiamerà G2 e sarà il primo smartphone della famiglia G Premium. Da oggi, infatti, tutti gli smartphone della stessa serie riporteranno solo la G nel nome prodotto, mentre i cellulari LG già presenti sul mercato manterranno il naming precedente.

Desideriamo prima di tutto far sì che i nuovi smartphone G siano simbolo indiscusso di eccellenza, per portare la User Experience a un altro livello”, ha dichiarato Jong-Seok Park, presidente e ceo di LG Electronics Mobile Communications Company. “Il nuovo G2 può contare sull’ottima reputazione costruita da tutti i precedenti modelli G e non deluderà le aspettative!”. Inoltre, gli smartphone LG premium dotati di display 4:3 saranno rinominati semplicemente con la sigla “Vu:”. LG GPRo Rome

Tutti i modelli LG vantano alla base tecnologie di ultimissima generazione e assicurano una UX speciale per ogni singola gamma prodotto. Tutti i dispositivi, infatti, sono studiati per mettere in evidenza una specifica sfaccettatura dell’expertise di prodotto che caratterizza LG.

Sbarca in Italia al prezzo al pubblico di 699,90 euro LG Optimus G Pro. Grazie allo schermo IPS da 5,5 pollici Full HD, il più grande negli smartphone LG, e alle innovative features di cui è dotato, LG porta l’esperienza utente a un altro livello. VR Panorama, per scattare le foto a 360°, Dual Recording per catturare video con la fotocamera anteriore e posteriore in simultanea, Quick Remote, per usare Optimus G Pro come un telecomando universale. Sono queste le sue funzionalità. Si ricorda le novità presentate al MWC 2013, LG svela la gamma LTE, Optimus F, con due modelli di punta: LG Optimus F5 e LG Optimus F7. “LG continua a guidare il mercato confermando la sua capacità innovativa in ambito tecnologia 4G LTE e la Serie LG Optimus F – destinata al mass market – ne rappresenta la punta di diamante anche grazie alle funzioni UX all’avanguardia che la caratterizzano”- diceva Jong-seok Park. “Ci si aspetta che nel 2013 il mercato dell’LTE sarà protagonista di un’importante crescita e siamo convinti che la Serie Optimus F diventerà un must per chiunque e non solo per gli utenti da sempre più vicini al mondo della tecnologia.”

LG Optimus F5 è equipaggiato con uno schermo da 4,3 pollici con risoluzione qHD per assicurare un buon rapporto portabilità e leggibilità. Dotato di processore 1.2GHz Dual-Core, ha una batteria SiO+ da 2.150mAh che promette un’elevata autonomia anche con uso intenso. LG Optimus F7 vanta un display True HD IPS da 4,7 pollici e un processore 1.5GHz Dual-Core potenziato da una batteria da 2.540mAh a lunga durata. Entrambi i modelli, con sistema operativo Android Jelly Bean 4.1.2, scommettono su funzionalità evolute UX come QSlide e Live Zooming, finora presenti solo su smartphone LG di fascia alta.

QSlide consente di gestire in simultanea 2 app sulla stessa schermata e di alterare dimensione, posizione e trasparenza in base alle proprie preferenze. Inoltre QSlide è compatibile con funzioni come video, browser, appunti, calendario e calcolatrice. Live Zooming, sviluppato inizialmente solo per Optimus G, si trasferisce ora anche su LG Optimus F5 e LG Optimus F7, per consentire agli utenti di zoomare persino i video. La Serie F offre inoltre una gamma sempre più ampia di impostazioni che caratterizzano gli smartphone LG come QuickMemo, QTranslator, Video Wiz, Safety Care e molte altre.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore