LG vola nel 2005

News

Fatturato in crescita di oltre il 60% per LG Electronics Italia, trainata dal settore della telefonia. Bene anche gli altri comparti.

Aspettative superate per la filiale italiana di LG Electronics, che chiude il 2005 con un fatturato pari a 1.3 miliardi di euro, con una crescita vicina al 61% rispetto al 2004. Il risultato più eclatante arriva dal comparto della telefonia, dove l’azienda ha registrato un aumento del 107%, grazie al mercato Umts, ma anche alla posizione sempre più importante assunta nell’ambito dell’open market. Nel segmento dei Gsm, per esempio, LG ha registrato un incremento del 17%. Anche la divisione specializzata in prodotti di information technology ha avuto ottimi rendimenti, guidata da monitor Lcd, memorie ottiche e chiavi Usb, rispettivamente in crescita del 39%, 37% e 212%. Bene anche la divisione del comparto del bruno con una crescita complessiva del 37%. In questo settore si sono distinte particolarmente le vendite dei televisori ai cristalli liquidi, +65.5%, e soprattutto di quelli al plasma, con un incremento superiore al 91%. La divisione bianco, dal canto suo, incamera un aumento del 17%, trainata dai grandi elettrodomestici. Mentre nell’ambito degli impianti di aria condizionata, LG registra un buon andamento delle vendite nel canale retail, arrivando a essere uno dei brand più affermati con una quota intorno all’11%.