L’iPad unico al comando, almeno fino al 2011

News

Secondo iSuppli non ci sono, al momento, concorrenti in grado di mettere in difficoltà l’iPad di Apple, almeno fino al 2011

L’iPad di Apple non avrà concorrenti veri e propri, almeno fino al 2011. E’ la società di analisi iSuppli a sentenziare questo, dopo aver condotto uno studio sul mercato.

Nonostante i rivali abbiano molti progetti in cantiere e a dispetto dell’imminente lancio di nuovi dispositivi, il prodotto di Apple vanterà una quota del 74,1% sul totale dei tablet venduti nel 2010 a livello globale.

Il restante 25,9% sarà costituito da vecchi modelli e dispositivi con poco appeal. Nel 2011, spiega iSuppli, l’iPad manterra’ una quota di mercato del 70,4% nonostante l’avvento dei primi veri concorrenti del gioiello di Apple.
Le previsioni sul 2012 indicano che la quota dell’iPad scendera’ al 61,7%.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore