McAfee pensa in Saas e annuncia lifting al programma di canale

News

Cristiano Voschion, Regional Channel Director Sud Europa e Israele di McAfee, parla della strategia della società in ambito Security as a service e anticipa le novità per i partner

Nel 2010 McAfee rivedrà il programma di canale alla luce delle diverse caratteristiche dei partner e non più specificatamente sulla propria offerta. Ma non solo. McAfee cavalca la strategia in ambito Security as a service studiata per fornire agli utenti consumer, alle Pmi e alle grandi imprese un pacchetto completo costituito da prodotti per la sicurezza forniti in modalità as a service basata.

McAfee non è una principiante nel Saas dato che ha un’esperienza di nove anni di attività come fornitore di soluzioni di questo tipo e, come spiega Cristiano Voschion, Regional Channel Director Sud Europa e Israele di McAfee, “la società è sufficientemente matura per vendere questi servizi”.

Un dato su tutti la percentuale sul fatturato di McAfee delle soluzioni Saas: 4%. Voschion è stato nominato da gennaio Regional Channel Director Sud Europa e Israele e ha sottolineato ancora una volta come la società sia focalizzata 100% sul canale e, sui clienti piccolo-medi “faccia leva sui distributori che a loro volta spingano i propri rivenditori”. Insomma, anche per quest’anno, l’obiettivo della società è trovare partner con cui lavorare. Ma c’è una direzione verso cui sta andando McAfee.

La società sta cambiando:– spiega Voschionabbiamo acquisito aziende con focus sulla sicurezza e su questo segmento vogliamo lavorare senza distrarci in altri ambiti. Il mondo della sicurezza è complesso e in continua evoluzione. Il nostro obiettivo è quello di puntare su una tecnologia legata a una sola console di management“.

Di recente la società ha annunciato l’ultima versione di McAfee Total Protection Service, soluzione Security as a Service (Saas) sul mercato che offre una protezione senza investimenti aggiuntivi.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore