Media World sperimenta la vendita self service dell’elettronica di consumo

News

Si chiama  Media World To Go ed è una vera e propria vending machine di prodotti high-tech dislocate, per ora,  all’interno dell’aeroporto di Orio al Serio e presso l’Ospedale San Raffaele di Milano

Acquistare i prodotti dell’elettronca di consumo da un’apparecchio self service? Ora si può, grazie alla sperimentazione di Media World.

Si chiama Media World To Go ed è una vera e propria vending machine di prodotti high-tech: macchine fotografiche, iPod, caricabatteria per cellulari, auricolari, tutto a portata di mano in modo semplice ed immediato.

Media World To Go contiene circa 60 prodotti dei brand più conosciuti, in media 6 pezzi per ogni articolo, acquistabili con carta di credito. I primi due dispenser Media World sono operativi da venerdì 25 marzo all’interno dell’aeroporto di Orio al Serio e presso l’Ospedale San Raffaele di Milano.

Nella settimana successiva altri due verranno installati nell’area milanese e, per la fine del 2011, la catena prevede di arrivare a un totale di circa 10 vending machine collocate in luoghi ad elevato passaggio pedonale.
Si tratta di un completamento del modello di business del retailer nell’ottica di una sempre più innovativa multicanalità: il nuovo servizio diventerà un punto di riferimento easy and fast per i clienti Media World, per aumentare la fedeltà verso il brand offrendo un’ulteriore occasione di acquisto e un servizio immediato dedicato in prevalenza al “consumo da viaggio”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore