Mediamarket cancella Saturn. Inizia la conversione del brand in Media World

NewsRetail

Mediamarket ha deciso: i 14 punti vendita Saturn diventeranno tutti Media World, così come i canali digitali web e mobile Saturn saranno progressivamente reindirizzati verso Media World Compra on Line

Mediamarket ha deciso: i 14 punti vendita Saturn diventeranno tutti Media World, così come i canali digitali web e mobile Saturn saranno progressivamente reindirizzati verso Media World Compra on Line. media world

L’annuncio arriva solo da poco in coda a un’altra grande operazione che ha coinvolto due brand della grande distribuzione: il rilancio dei punti vendita Unieuro dopo l’integrazione con Marcopolo Expert. L’operazione che coinvolgerà progressivamente i punti vendita Saturn rientra in un piano di più ampio respiro che coinvolge la ristrutturazione del gruppo e anche politiche di investimenti.

JOACHIM RÖSGES
Joachim RÖSGES

Non è escluso che queste novità siano frutto della strategia messa in atto, da tempo, dal nuovo ceo della sede italiana di Mediamarket, Joachim Rösges, COO di Media-Saturn-Holding, che aveva assunto la carica di CEO della filiale italiana Mediamarket, in aggiunta alle sue altre responsabilità dallo scorso mese di aprile, succedendo a Pierluigi Bernasconi, per lungo tempo amministratore delegato della filiale italiana del gruppo tedesco.

Questo annuncio è parte integrante della nuova strategia di Mediamarket “Seamless Customer Experience” il cui principale obiettivo è quello di rendere l’esperienza di acquisto del consumatore completa e appagante grazie a un processo di maggiore integrazione tra canali di vendita, comunicazione e community digitali.

Seamless si traduce in un modello di business totalmente omnicanale che assicura una maggiore efficienza e una maggiore efficacia nei confronti dei consumatori, senza distinzioni tra fisico e virtuale, tra web e mobile, tra pc e smartphone, che pone il cliente sempre al centro e ne garantisce un’esperienza d’acquisto unica e appagante.

Per il Gruppo Media-Saturn l’Italia è una best practice: il Paese è stato il primo a lanciare il sito di shopping online, la fidelizzazione dei clienti attraverso i programmi di loyalty e la sperimentazione in ambito mobile” afferma Rösges. “Media World ha sempre rappresentato un modello di innovazione da cui prendere spunto e, una volta completato il piano di attività, la rete di vendita dell’Insegna sarà composta da 116 punti vendita dislocati su tutto il territorio nazionale e dal sito internet, Media World Compra on Line”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore