Meerah Rajavel è il nuovo Cio di Forcepoint

Carriere
Nuova organizzazione in Forcepoint (Meerah Rajavel, Chief Information Officer, Forcepoint)

Rajavel sarà alla guida delle divisioni tecnologica e della strategia delle infrastrutture di Forcepoint, coordinerà l’organizzazione mondiale di information technology e svolgerà un ruolo centrale nell’estendere la fornitura delle funzionalità di sicurezza informatica basate su cloud di Forcepoint ai clienti di tutto il mondo

Meerah Rajavel è il nuovo Chief Information Officer di Forcepoint.

Rajavel è entrata a far parte della struttura come nuovo chief information officer (CIO). Membro del team dirigenziale, Rajavel sarà alla guida delle divisioni tecnologica e della strategia delle infrastrutture di Forcepoint, coordinerà l’organizzazione mondiale di information technology e svolgerà un ruolo centrale nell’estendere la fornitura delle funzionalità di sicurezza informatica basate su cloud di Forcepoint ai clienti di tutto il mondo.

Rajavel sarà basata a Austin, Texas, sede di Forcepoint e riporterà direttamente a Matthew Moynahan, chief executive officer. Rajavel porta più di 25 anni di esperienza nella struttura dei sistemi inormativi della società. Recentemente è stata la Cio di Qlik dove ha guidato la creazione di una strategia IT e operativa per sostenere una rapida crescita su scala globale.

Meerah Rajavel
Meerah Rajavel

Prima di entrare in Qlik, Rajavel è stata a capo della divisione di servizi cloud per tutti i prodotti McAfee in Intel Security. All’inizio della sua carriera, ha ricoperto ruoli di IT leadership, ricerca e sviluppo e di sviluppo dei prodotti in Cisco Systems, Infosys, Nortel, Cybersource e Solix. Rajavel detiene una laurea in Computer Science & Engineering conseguita presso il Thiagarajar College of Engineering, Madurai, in India. Ha conseguito anche un Master in Business Administration presso la Leavey School of Business, Santa Clara University, in California.

Forcepoint sta costruendo una società di sicurezza informatica veramente innovativa. Una componente chiave di questo processo è portare grandi talenti a livello esecutivo, perchè possano contribuire a creare la vision della nostra tecnologia e delle infrastrutture e concretizzarne l’esecuzione“, ha affermato Moynahan. “La profonda comprensione di Meerah per l’infrastruttura IT, la sicurezza informatica e il cloud, insieme con la sua esperienza di lavoro a livello esecutivo per guidare la strategia aziendale, fornisce a Forcepoint un vero e proprio vantaggio competitivo. Sono entusiasta di darle il benvenuto come nuovo membro del team esecutivo Forcepoint “.

“Forcepoint ha una visione ambiziosa, che non può essere conseguita senza la giusta strategia a lungo termine per la creazione di una infrastruttura IT di primissima categoria, insieme con le giuste risorse ed i processi a supporto “, ha affermato Rajavel. “Non vedo l’ora di offrire il mio supporto all’azienda affinchè la leva IT possa diventare un fattore strategico, e per aiutare Forcepoint a fornire il meglio della tecnologia di sicurezza informatica ai nostri clienti.”

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore