Microsoft al massimo

News

Con un bel +8%, il trimestre appena concluso è per Microsoft un periodo da record

Fatturato in forte crescita per la casa americana, che ha registrato nel corso del trimestre terminato lo scorso 31 dicembre un +8% raggiungendo quota 6,59miliardi di dollari. A questo ottimo risultato hanno contribuito, in particolare, secondo i vertici di Microsoft, i prodotti Windows 2000 Professional e Server, ma anche la famiglia .Net Enterprise Server. Abbiamo fatto molti progressi rispetto alla concorrenza nella capacità di offrire alle grandi aziende soluzioni mission critical per la gestione del business – ha dichiarato John Connors, chief financial officer – Se da una parte possiamo dirci decisamente soddisfatti per i prodotti e i servizi che l’azienda sarà in grado di proporre nel 2001, preferiamo comunque essere prudenti per quanto riguarda le previsioni economiche a breve termine e il loro impatto sulla domanda di PC e sulla spesa in ambito tecnologico. Nel 2001 è attesa la nuova console Xbox, le cui caratteristiche promettono prestazioni grafiche tre volte superiori rispetto alla generazione attuale e da cui ci si aspetta un notevole impatto sul mercato. Le previsioni di fatturato prevedono un semestre in chiusura il prossimo 30 giugno con cifre intorno ai 25,2-25,4 miliardi di dollari.