Microsoft aprirà un negozio monomarca in Europa

NewsRetail
retail, gdo@shutterstock

A poche settimane dal lancio di Surface, nel 2013 Microsoft aprirà in Inghilterra il primo negozio monomarca

Microsoft ha deciso di aprire negozi monomarca in Europa. Terreno di prova sarà l’Inghilterra. Ma solo dal 2013.

Secondo quanto riporta il Financial Times, Microsoft aprirà il primo punto vendita europeo dal 2013.

Secondo Financial Tims, come riporta TMnws, bocche cucite sull’indiscrezione, ch vedrebbe Microsoft ‘prendere esempio’ da Apple e aprire così il primo negozio monomarca.

Quello che il quotidiano finanziario riporta è che Microsoft non si fermerà solo in Inghilterra, ma affronterà anche nuove aperture in altri paesi europei.
Microsoft non ha commentato l’indiscrezione, ma – come spiega il quotidiano finanziario – questo sarebbe un passo importante verso il lancio di nuovi punti vendita in diversi Paesi europei.

Secondo TMNews, Microsoft avrebbe preso gli Apple Store come esempio per realizzare i flagship store che sorgeranno in Europa.

Apple, lo scorso aprile, aveva inaugurato il secondo megastore a Roma, il secondo a Roma e il decimo solo in Italia.

Il ceo di Microsoft , Steve Ballmer , ha confermato l’intenzione della società di sviluppare altro hardware, oltre al tablet Surface, e ha suggerito in un ‘intervista con la BBC che Microsoft potrebbe sviluppare anche un proprio smartphone.
Ballmer ha dichiarato che , lungi dall’essere un ‘iniziativa isolata , Surface – che è già approdato in Gran Bretagna , ma non in Italia – è un’indicazione di come Microsoft consideri di imporre determinati standard per l’hardware per i sistemi che si basano su Windows: “ Quando vediamo l’opportunità di costruire un nuovo standard , noi ci buttiamo”.

Mentre infuriano le speculazioni sul fatto che il gigante del software possa sviluppare in casa anche uno smartphone, Nokia, scaricato Symbian, sta puntando le sue carte su Windows Phone che sta per essere presentato oggi nella versione 8 . Ma le dichiarazioni di Ballmer suggeriscono un certo disagio nel lasciare che il successo di Windows Phone sia legato a Nokia. Già Samsung e HTC , oltre a Huawei , hanno annunciato dispositivi Windows Phone. D’altra parte Nokia e i suoi Lumia , pur con un certo successo di critica, non è riuscita imporre al pubblico Windows Phone 7.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore