Microsoft e Intel aprono Casa ai milanesi per vivere la tecnologia

News

Casa Microsoft powered By Intel è lo spazio aperto al pubblico dal 20 ottobre al 24 di dicembre per toccare con mano la tecnologia, ma anche vivere esperienze di coding di grafica e design, con attività di entertainment per i più piccoli

C’è un luogo nel cuore di Milano dove da oggi a Natale tutti potranno toccare con mano, immergersi, sperimentare, la tecnologia di Microsoft e Intel insieme ai partner che utilizzano le soluzioni software e hardware dei due vendor. Si chiama Casa Microsoft powered by Intel, è in Corso Vercelli, 24 ed è aperta tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00, dal 20 di Ottobre al 24 di Dicembre.

E’ uno spazio polifunzionale dove oltre a guardare e toccare gli ultimi device proposti (sì, ci sono esposti, anche se non da usare, anche gli ultimi Surface Pro 4 e gli smartphone appena annunciati), la Casa propone eventi e incontri in cui la tecnologia diventa lo strumento anche per ‘creare’ e coinvolgere le persone.  E’ uno spazio intelligente, che rappresenta un modo per ridurre le ‘distanze’ tra l’esperienza quotidiana con i device e il passo successivo che vuol anche dire, conoscere, sperimentare, provare a esprimere delle idee e realizzarle. Anche altri vendor nel tempo si sono resi conto che poter toccare i device in un contesto non commerciale, aiuta a fidelizzare il cliente. Microsoft apre questo spazio in un certo senso ‘sperimentale’ che non rimarrà episodio isolato.

Carlo Purassanta Ad Microsoft
Carlo Purassanta Ad Microsoft Italia

Carlo Purassanta, AD di Microsoft Italia presenta così l’iniziativa: “…Vogliamo animare Casa Microsoft fino a Natale, facendola diventare il punto di riferimento per chi ha idee e vuole scoprire come realizzarle o per chi semplicemente vuole imparare ad usare meglio la tecnologia o, infine, per chi come noi in Microsoft crede che l’innovazione sia un mezzo per fare grandi cose”.

Realizzare il progetto è stato possibile grazie anche ai partner Acer, HP e Lenovo oltre a Edra e Easydom, per cui la Casa (con i device che essa contiene) sarà il punto di riferimento per eventi e workshop su Windows e Office,  ma sarà possibile vivere anche esperienze di coding, di grafica e design, con attività di entertainment per i più piccoli. La Casa invece non sarà un negozio, si va per ‘immergersi nella tecnologia’, ma non si potrà acquistare nulla. Interessante l’iniziativa per cui tutti coloro che desiderano  un supporto all’installazione di Windows 10 troveranno uno specialist  tutti i giorni dalle ore 18.00 alle 19.00.

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore