Microsoft e Samsung per i pocket Pc

News

Siglato un accordo di collaborazione tra le due società con lobiettivo di ridurre costi e tempi di realizzazione dei Pocket Pc

Pocket Pc basati su piattaforma Microsoft con processore Samsung. Questo quanto previsto dallaccordo raggiunto tra le due societ, con lobiettivo di ridurre costi e tempi di realizzazione dei dispositivi. Grazie a questo accordo i fabbricanti di dispositivi mobili potranno introdurre rapidamente in commercio prodotti caratterizzati da prezzi altamente competitivi – ha commentato in proposito Juha Christensen, corporate vice presidente della divisione dispositivi mobili in Microsoft – La collaborazione con Samsung ha lobiettivo di favorire la definizione di un processo di sviluppo rapido che offrir ai produttori hardware lopportunit di integrare funzionalit wireless e multimediali avanzate nei nuovi apparecchi, come Smartphone e pocket Pc. Il primo dispositivo in commercio si avvale del software Microsoft e utilizza un processore Samsung S3C2410 basato su tecnologia Arm9 con memoria di tipo Nand Flash, e schermo QVga a colori, o monocromatico, da 3.5 pollici. La collaborazione tra Microsoft e Samsung, ha permesso di realizzare un dispositivo di qualit elevata, con funzionalit multimediali e di gioco avanzate, mantenendo costi contenuti e competitivi.