Microsoft prepara i partner a familiarizzare con Windows 8

News
Windows 8, logo

Microsoft ha stialato un calendario in base al quale i partner potranno prepararsi e preparare i loro prodotti completi con Windows 8 in vista del 26 ottobre 2012

Microsoft prepara i partner al lancio dei loro prodotti, equipaggiati con Windows 8, per il prossimo 26 ottobre 2012. E così,  la società ha rilasciato la versione RTM (Release to Manufacturing) di Windows 8, che segna l’ultimo traguardo prima del lancio dell’attesissimo sistema operativo. La versione Rtm permette ai partner del settore di rendere i propri prodotti completi e disponibili per il 26 ottobre 2012.

Windows 8 offre un’esperienza veloce e fluida, completamente reimmaginata. La versione Rtm segna la fine della fase di sviluppo del codice, realizzato tenendo presenti i commenti e i suggerimenti di clienti e sviluppatori dopo il rilascio delle precedenti versioni preview rese disponibili a partire dal mese di settembre 2011.

Un gruppo selezionato di utenti, tra i quali sviluppatori, professionisti IT e partner, avrà accesso al codice RTM finale a partire dalla metà di agosto. Nel dettaglio:

* 15 agosto: gli sviluppatori che stanno creando nuove applicazioni per Windows 8 potranno scaricare la versione finale del nuovo sistema operativo attivando un abbonamento MSDN e potranno visitare il Centro Sviluppatori Windows per accedere alla build finale di Visual Studio 2012.

* 15 agosto: i professionisti IT che stanno testando Windows 8 nelle aziende saranno in grado di accedere alla versione finale di Windows 8 attivando un abbonamento TechNet.

* 16 agosto: i clienti che utilizzano Microsoft Software Assurance per Windows potranno scaricare l’edizione Windows 8 Enterprise attraverso il Volume License Service Center (VLSC). In tal modo sarà possibile avviare il programma pilota e il test e iniziare l’adozione di Windows 8 Enterprise all’interno della propria organizzazione.

* 16 agosto: i membri del Microsoft Partner Network potranno accedere a Windows 8.

* 20 agosto: i Microsoft Action Pack Provider (MAPS) avranno accesso a Windows 8.

* 1° settembre: per i clienti Volume License che non partecipano al programma Software Assurance sarà necessario acquistare Windows 8 attraverso i rivenditori Microsoft Volume License.

Gli sviluppatori possono visitare il Windows Dev Center per accedere a tutte le risorse e gli strumenti necessari per progettare, creare e vendere le applicazioni su Windows Store. Mentre durante le fasi di preview tutte le app erano gratuite, con la versione Rtm gli sviluppatori possono iniziare a richiedere un pagamento per le proprie applicazioni. Chi può accedere ai componenti della versione RTM inizierà quindi a trovare su Windows  Store le prime applicazioni a pagamento.

Windows 8 sarà disponibile per i clienti a partire dal 26 ottobre.  Inoltre, tutti coloro che acquistano ora un PC con Windows 7 potranno poi sottoscrivere con soli 14.99 euro l’upgrade a Windows 8 Pro, scaricabile al momento della disponibilità del nuovo sistema operativo. Per chi desidera provare una versione non definitiva di Windows 8 prima di questa data, è possibile scaricare la Release Preview Windows 8 all’indirizzo http://preview.windows.com

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore